Home Lega Basket ACarpegna Prosciutto Pesaro L’Allianz Trieste batte la VL Pesaro e ipoteca i playoff!

L’Allianz Trieste batte la VL Pesaro e ipoteca i playoff!

di Leonardo Selvatici
Trieste Fernandez

Sfida dal sapore dei playoff quella che va in scena all’Allianz Dome tra Allianz Trieste e la Carpegna Prosciutto Pesaro alle 17, valido per la 28^ giornata della Legabasket 2020-21. Sfida numero cinque tra le due società, con due vittorie a testa per parte. Il finale dice 101-88 per Trieste.

Allianz Trieste-VL Pesaro: il recap del match

Torna alla vittoria la Pallacanestro Trieste dopo quattro sconfitte in fila, riuscendo a ribaltare lo scontro diretto con Pesaro e mettendo un piede e mezzo dentro i playoff scudetto.
Dopo un primo quarto stratosferico da 33 punti, Trieste ha subito il rientro di Pesaro salvo poi risalire la china dopo l’intervallo e non voltarsi più indietro.

MVP della partita è sicuramente Marcos Delìa, dominatore del pitturato grazie anche all’assenza di Tyler Cain tra le fila pesaresi. Chiude a 25 punti e 7 rimbalzi con 9/12 al tiro. Molto bene anche gli italiani Alviti e Da Ros, il primo autore di 24 punti (6/10 da tre) e il secondo con 12 punti, 3 rimbalzi e 3 assist.

Seconda sconfitta consecutiva per la Carpegna Prosciutto Pesaro, che in un colpo solo perde la differenza canestri con l’Allianz e anche probabilmente i playoff per la nona stagione di fila. Senza Carlos Delfino e Tyler Cain la VL lotta come può, regge per due quarti ma poi soccombe sotto i centimetri triestini.

Migliore in campo tra i giocatori di Repesa risulta Justin Robinson, il quale torna a essere il folletto di cui ci si era innamorati a inizio stagione con 21 punti e 7 assist in 32 minuti. Molto bene anche la prestazione di Simone Zanotti, chiamato a sostituire Cain che chiude con un career-high 23 punti conditi da 7 rimbalzi. Male invece l’apporto di Henri Drell e Ariel Filloy, ancora sottotono rispetto alle prestazioni di soli due mesi fa.

Le statistiche della partita

Singoli Parziali: 33-15; 19-34; 28-19; 21-20.

Punteggio progressivo: 33-15, 52-49; 80-68; 101-88.

Allianz Trieste: A. Coronica 2, D. Upson 7, J. Fernandez n.e, T. Laquintana 11, M. Delia 25, M. Henry 3, D. Cavaliero 5, M. Da Ros 12, A. Grazulis n.e, M. Doyle 12, D. Alviti 24, A.Arnaldo n.e. Coach: Eugenio Dalmasson

VL Pesaro: A.Filloy 2, P.Eboua 3, J.Robinson 21, F.Massenat 8, S.Zanotti 23, H.Drell 5, E.Mujakovic n.e., M.Filipovity 11, M.Serpilli 6, M.Tambone 9. Coach: Jasmin Repesa.

You may also like

Lascia un commento