fbpx
Home Lega Basket ADe'Longhi Treviso De’Longhi Treviso-Germani Brescia: la preview del match

De’Longhi Treviso-Germani Brescia: la preview del match

di Giovanni Bettini

Tra le molte partite in programma per la nona giornata di Lega Basket Serie A, domenica alle 17.30 andrà in scena il match tra De’Longhi Treviso-Germani Brescia.

Nonostante il buon momento della Germani Brescia, la neo promossa De’Longhi Treviso sarà pronta a dare battaglia alla compagine bresciana per strappare i due punti tra le mura amiche, al PalaVerde, guidati anche dal grande tifo che segue la squadra veneta.

De’Longhi Treviso-Germani Brescia: qui Treviso

Anche se numeri alla mano la formazione di coach Max Menetti è in dodicesima posizione nella massima serie italiana, i ragazzi della squadra trevigiana hanno dimostrato tutto il loro potenziale. Una squadra giovane e talentuosa, che però è dovuta soccombere, nella gara della scorsa giornata, contro la squadra più in forma del nostro campionato, la Virtus Bologna, guidata dal fuoriclasse serbo Milos Teodosic.

Toccherà al leader di questa squadra, David Logan, salire in cattedra per guidare i suoi alla vittoria. L’ala americana è sicuramente la punta di diamante della squadra, visto che in questa stagione sta dimostrando di essere ancora un ottimo realizzatore anche nel massimo campionato italiano, viaggiando a 13 punti di media; la squadra di Treviso dovrà fare in modo di mettere la sua stella in grado di trovare canestri comodi e tiri aperti. Ad aiutare Logan dovranno pensarci l’ex NBA Charles Cooke e Amedeo Tessitori, oltre al playmaker Aleksej Nikolic.

Sicuramente per la squadra veneta sarà fondamentale anche l’aiuto dei fedelissimi tifosi, che cercheranno di portare i propri giocatori alla vittoria, sperando in un passo falso di Brescia

Qui Brescia

Per i ragazzi di coach Vincenzo Esposito sono due vittorie nelle ultime due gare, una in campionato e l’altra in Eurocup, rispettivamente ai danni dell’Openjobmetis Varese e Joventut Badalona.

Per continuare la positiva striscia di vittorie, Brescia avrà bisogno dei suoi protagonisti, in particolare Luca Vitali; il play della nazionale ha faticato nelle ultime uscite, ma non tarderanno ad arrivare gli assist per Tyler Cain, giocatore esplosivo e che domina il pitturato. Sarà una bella sfida tra lui e Tessitori, visto che entrambi i giocatori sono dei punti cardine importanti per la propria squadra.

Con la pressione difensiva, la squadra di coach Esposito nel match De’Longhi Treviso-Germani Brescia dovrà tentare di recuperare palloni (o rubando la palla agli avversari o controllando i rimbalzi difensivi) per poi sviluppare contropiedi veloci, mettendo in moto le lunghe leve di Awudu Abass e la velocità in palleggio di Tommaso Laquintana, sin ora una delle note più liete della squadra lombarda.

Quando la palla scotta però, i punti di riferimento per la Germani Brescia sono sicuramente DeAndre Lansdowne, abilissimo attaccante, e soprattutto Ken Horton, miglior marcatore di Brescia.

De’Longhi Treviso-Germani Brescia: il pronostico

Nel match De’Longhi Treviso-Germani Brescia entrambe le squadre necessitano della vittoria, Treviso sicuramente per tentare di risalire la classifica, mentre Brescia per rimanere tra le prime quattro posizioni.

Sicuramente Brescia, più esperta e forse attrezzata, parte in vantaggio, ma quello di Treviso è un vero e proprio fortino e per Vitali e compagni sarà una partita lunga e dura da portare a casa.

Per il riassunto dell’ottava giornata di Lega Basket Serie A clicca qui

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi