fbpx
Home Lega Basket ADinamo Sassari Dinamo Sassari- Grissin Bon Reggio Emilia: la preview

Dinamo Sassari- Grissin Bon Reggio Emilia: la preview

di Francesco

Al Palaserradimigni di Sassari, il 13 novembre, non ci sarà una partita come tutte le altre: infatti andrà in scena Dinamo Sassari-Grissin Bon Reggio Emilia, due squadre con una grande rivalità sul campo, ma con le rispettive tifoserie gemellate. Questa rivalità ha raggiunto il suo apice nella finale scudetto del 2015, nella quale le due squadre si sfidarono in una delle finali più belle del massimo campionato italiano di basket, almeno degli ultimi anni. Questa serie si concluse al Palabigi di Reggio Emilia, con la vittoria di Sassari che portò i sardi alla conquista dello storico triplete e del primo scudetto della loro storia. Dopo questo doveroso flashback si può tornare a parlare del presente delle due squadre: la Dinamo Banco di Sardegna Sassari arriva da una sconfitta all’ultimo secondo contro l’Umana Reyer Venezia per 55-54; la Grissin Bon Reggio Emilia, che nell’ultimo turno di campionato ha riposato, ha invece perso l’ultima partita in serie a contro la Virtus Bologna per 59-79.

Dinamo Sassari-Grissin Bon Reggio Emilia: qui Sassari

La sconfitta nell’ultimo turno di campionato contro la Reyer è stata difficile da digerire per gli uomini di coach Pozzecco, che dovranno sicuramente dimenticare questa partita e offrire una buona prestazione davanti ai propri tifosi. Sono chiamati ad un salto di qualità Curtis Jerrells e Jamel McLean, troppo importanti per le rotazioni dei sardi, ma che in questo periodo non stanno dando il contributo atteso. Anche la coppia di ali Dyshawn PierreDwayne Evans è chiamata a migliorare la prestazione di Venezia, nonostante i due abbiano giocato un campionato di altissimo livello, fino a quella partita. Pierre ed Evans dovranno tornare ad offrire prestazioni del loro livello, considerando che avranno un ruolo importantissimo anche in difesa, vista la pericolosità del diretto avversario Reggie Upshaw. Marco Spissu è in grande forma in queste ultime partite, cosa che non si può dire invece per Michele Vitali: la guardia azzurra, infatti, dopo essere stato importantissimo per i meccanismi offensivi e difensivi di coach Pozzecco, sta andando incontro ad una leggera flessione nelle ultime partite. Miro Bilan sta facendo vedere tutte le sue qualità in questo periodo ed il suo gioco in post basso sarà fondamentale anche in questa partita.

Qui Reggio Emilia

La squadra di coach Buscaglia, dopo aver riposato nell’ultimo turno di campionato, proverà a portare a casa i due punti in una partita sulla carta non semplice. Sicuramente farà grande affidamento ai suoi due giocatori più in forma: Gal Mekel e Reggie Upshaw, che stanno dando una grandissima mano alla squadra emiliana. Darius Johnson-Odom giocherà contro una sua ex squadra e quindi, anche considerando il burrascoso addio tra Sassari e il giocatore, avrà grande voglia di rivalsa. È nota però la grande discontinuità del giocatore, capace di sfoderare prestazioni degne di nota in una partita, e la partita dopo giocare in modo molto negativo. Derek Pardon e Josh Owens avranno il compito di limitare in post basso Miro Bilan, che in molte azioni è il vero e proprio fulcro del gioco dell’attacco sassarese. Per quanto riguarda gli italiani Simone Fontecchio è chiamato a prendersi più responsabilità di quelle che si sta prendendo in quest’ultimo periodo, soprattutto perché la sua squadra ha un grande bisogno del suo talento. Giuseppe Poeta e Leonardo Candi dovranno provare a limitare un Marco Spissu in grande spolvero ed un Curtis Jerrells che si può accendere in qualsiasi momento.

Dinamo Sassari-Grissin Bon Reggio Emilia: il pronostico del match

Reggio Emilia rispetto agli anni scorsi è molto migliorata dal punto di vista tecnico e, con uno dei migliori allenatori italiani in circolazione, proverà a ritagliarsi un ruolo da grande protagonista nel massimo campionato. Ma affrontare la Dinamo Sassari in casa è difficile, anche perché la squadra di Pozzecco sta facendo molto bene sia in campionato che in coppa e, nonostante sia arrivata una sconfitta, ha fatto vedere ottime cose anche nella partita persa allo scadere contro Venezia. La Dinamo Sassari parte favorita, ma la vittoria non è per niente scontata se devi sfidare un’ottima squadra come Reggio Emilia.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi