Home Lega Basket AGeVi Napoli Il derby è della GeVi Napoli, Scafati KO in un finale thriller

Il derby è della GeVi Napoli, Scafati KO in un finale thriller

di Andrea Esposito
un super Elijah Stewart porta Napoli alla vittoria

GeVi Napoli 71-69 Givova Scafati – Un derby equilibrato quello andato in scena al PalaBarbuto di Napoli con i ragazzi di coach Pancotto che nella seconda metà di gara fanno lo scatto emotivo decisivo. Scafati ha avuto l’ultimo possesso ma Logan non è riuscito a concludere. Vittoria cruciale per gli azzurri partenopei, soprattutto dopo la vittoria di Treviso a Verona: settimana prossima ci sarà proprio Treviso-Napoli.

Napoli-Scafati: l’analisi del match

La partita è importante e questo blocca entrambe le squadre, aleggia una palese “paura di sbagliare” sui cestisti per gran parte del primo tempo: forse anche questo serve a spiegare uno stranissimo doppio 2/11 al tiro pesante per le due squadre a fine secondo quarto.

Il primo tempo vede gli ospiti di coach Caja riuscire a fatturare offensivamente con il nuovo assetto “piccoloPinkins da pivot, con Okoye da 4 tattico e tre piccoletti sul perimetro spesso fanno correre a vuoto la difesa di Napoli che riesce a riorganizzarsi solo dopo l’uscita di Jacorey Williams per problemi di falli. Pancotto prova a far accendere la fiamma offensiva di Joe Young: per l’ex Pacers sono 9 i punti a fine 2Q, rimarranno tali anche a fine partita. 

I due giocatori più costanti per i padroni di casa solo, a tratti sorprendentemente, David Michineau e Devin Davis: il primo sarà top-scorer del match con 21 punti (6/8 da 2 e 3/5 da 3), mentre il lungo azzurro riesce a limirare Stan Okoye oltre a mettere a tabellone 11 punti con 6 rimbalzi. Man mano che la partita scorre coach Caja vede perdere il focus dei suoi. La giocata per sparigliare le carte in tavola è Trevor Thompson: il pivottone giallo-blu in soli 15 minuti d’utilizzo segna ben 16 punti con 7 rimbalzi, castigando puntualmente i cambidifensivi di Pancotto come testimoniano i 12 tiri liberi tentati (realizzati con l’83%).

Si arriva all’ultimo periodo con la partita ancora in equilibrio: spoiler, lo sarà sino alla fine. La scossa emotiva, probabilmente decisiva col senno di poi, è stata data da Elijah Stewart. L’ala n.30, oltre a tenere Logan ad un pessimo 0/5 da 3, nei minuti decisivi riesce a trovare lucidità offensiva con tre triple cruciali. 15 punti per lui (6/8 al tiro). 

Il tabellino statistico del match

Parziali singoli quarti: 9-16; 19-16; 17-12; 26-26.

Parziali complessivi: 9-16; 28-32; 45-44; 71-69.

Napoli: Zerini, Howard 5, Michineau 21, Dellosto n.e., Sinagra n.e., Matera n.e., Uglietti, Williams 10, Stewart 15, Zanotti, Young 9, Davis 11.

Scafati: Thompson 16, Okoye 12, Caiazza n.e., Mian 3, Pinkins 17, De Laurentiis n.e., Rossato 2, Imbrò, Tchintcharauli n.e., Logan 10, Stone 3, Hannah 6.

You may also like

Lascia un commento