Home Lega Basket ADinamo Sassari La Dinamo Sassari torna alla vittoria contro l’Aquila Trento

La Dinamo Sassari torna alla vittoria contro l’Aquila Trento

di Francesca Diana
Bucchi Dinamo Sassari

80-73. La Dinamo Sassari torna alla vittoria in campionato battendo l’Aquila Trento, attualmente la quinta forza del campionato. Ventata di aria fresca per la squadra di Piero Bucchi, che aveva bisogno di un’inversione di rotta per allontanarsi dalla zona retrocessione.

La Dinamo Sassari sconfigge l’Aquila Trento: analisi del match

La Dinamo Sassari, dopo un primo quarto tiepido, ha tirato la testa fuori dal sacco, effettuando la rimonta che la porter√† ad un vantaggio sostanzioso per gran parte del match. Solo nell’ultimo periodo ha allentato la presa, permettendo alla squadra trentina di ricucire lo strappo.

Rispetto alla gara precedente, la Dinamo ha migliorato sensibilmente la percentuale dell’arco, chiudendo con il 45.5%, e nonostante l’assenza di Ousmane Diop, e il mancato approdo di Taylor Smith, sono aumentati anche i rimbalzi, 10 offensivi e 19 difensivi.¬†

Breein Tyree e Vasilis Charalampopoulos sono stati i fari sono offensivi, ma Stephane Gombauld √® stato decisivo per l’esito della partita, dovendo farsi carico anche dei compiti di Diop.

Brutta serata per la squadra di Paolo Galbiati, che sembrava avere in mano il match dopo i primi 10 minuti. Nonostante sia la prima squadra del campionato per triple riuscite, oggi l’Aquila ha concluso il match con il 32.3%.

Malgrado la sconfitta, bisogna sottolineare la buona prestazione di Prentiss Hubb, che ha chiuso la partita con 18 punti e 5 assist.

Tabellini del match:

Parziali singoli: 15-22, 30-6, 27-24, 8-21

Parziali complessivi: 15-22, 45-28, 72-52, 80-73

DINAMO SASSARI: Cappelletti, Tyree 20, Gentile 15, McKinnie, Charalampopoulos 20, Pisano n.e, Treier 9, Kruslin, Whittaker Jr 2, Raspino, Gandini n.e, Gombauld 14.

Allenatore: Bucchi


DOLOMITI ENERGIA TRENTO: Stephens 3, Forray 7, Cooke 6, Grazulis 12, Baldwin 11, Ellis 1, Hubb 18, Alviti 2, Conti n.e, Udom 10, Biligha 3.

Allenatore: Galbiati

You may also like

Lascia un commento