fbpx
Home Lega Basket A Leonessa Brescia-Virtus Bologna: La Virtus la spunta sul finale

Leonessa Brescia-Virtus Bologna: La Virtus la spunta sul finale

di Marco Baroni

Si è giocata oggi alle ore 17:30, la partita tra Leonessa Brescia e Virtus Bologna. Le V nere danno un seguito alla partita contro Cantù e si impongono all’ultimo secondo in un finale al cardiopalma, grazie ad un tiro libero di Awudu Abass ed alla tripla finale sbagliata di Luca Vitali.

Leonessa Brescia-Virtus Bologna: le chiavi del match

La Virtus vince 80-81 dopo una partita insidiosa ed equilibrata, nonostante l’ottima prova da parte di una Leonessa Brescia che è riuscita a mettere in difficoltà una delle favorite per la vittoria finale del campionato.

La Virtus è stata più precisa nei tiri da due punti rispetto all’avversario segnandone 22/38 (58%), mentre Brescia 15/37 (41%). Al contrario i lombardi sono stati più efficienti al tiro da tre punti chiudendo con quasi il 50% (13/30), mentre gli emiliani invece chiudono la loro gara con 7/24 al tiro da dietro l’arco, che vale uno scialbo 29%. Inoltre anche la percentuale dalla lunetta è deludente per la Virtus, che ne segna solamente 16/27, fattore che avrebbe potuto contribuire alla sconfitta. Perfetti invece i giocatori di Brescia: 11/11.

Come al solito la panchina della Virtus è un valore aggiunto: infatti dai subentrati sono arrivati ben 58 punti, mentre sono solo 35 i punti segnati dagli uomini partiti dalla panchina. Equilibrati il numero di assist e rimbalzi: 20 assist per i bianconeri e 18 per i Bresciani, mentre sono 39 rimbalzi per le V nere e 36 per Brescia.

Per la squadra di coach Aleksandar Djordjevic ottima prova di Milos Teodosic (19 punti e 7 assist), coadiuvato da Vince Hunter (14 punti), Amar Alibegovic (11 punti), e Kyle Weems (10 punti). Per Brescia il top scorer è Kenny Chery (24 punti). Da sottolineare anche le buone prestazioni di Christian Burns (13 punti) e Tyler Kalinoski (10 punti).

Tabellino del match

Parziali singoli quarti: 24-23; 24-24; 12-12; 20-22.

Parziali progressivi: 24-23; 48-47; 60-59; 80-81.

Germani Brescia: T.J. Cline 4, K.Chery 24, C.Burns 13, D.Moss 6, A.Crawford 9, T.Kalinoski 10, D.Ristic 2, G.Bortolani, B.Sacchetti 4, A.Ancellotti, L.Vitali 8. Coach: Vincenzo Esposito.

Virtus Segafredo Bologna: S.Markovic 7, K.Weems 10, V.Hunter 14, A.Abass 5, A.Alibegovic 11, J.Gamble 6, G.Ricci, J.Adams, M.Teodosic 19, A.Tessitori 6, A.Pajola 3 Coach: Aleksandar Djordjevic.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi