Home Lega Basket ABasket mercato A Mercato LBA, Reggio Emilia cerca sostituti per Hervey e Atkins

Mercato LBA, Reggio Emilia cerca sostituti per Hervey e Atkins

di Stefano Sanaldi

Reggio Emilia tornerà sul mercato: è questo quello che riporta La Gazzetta di Reggio viste le situazioni di Kevin Hervey e Darion Atkins, sotto osservazione da qualche settimana. Sempre secondo quanto riportato dal quotidiano, il profilo ricercato andrà a rinforzare il reparto lunghi di Reggio Emilia.

Reggio Emilia: Hervey ai saluti, Atkins quasi

Il rapporto tra Reggio Emilia e Kevin Hervey si è bruscamente interrotto in questa settimana, con la dichiarazione del GM Claudio Coldebella che ha annunciato l’esclusione dell’ala statunitense dal progetto di squadra.

Un annuncio a sorpresa per tutti i non addetti ai lavori ma, stando a quanto riportato nei giorni scorsi da Il Resto del Carlino, il rapporto tra Hervey e la squadra si era logorato nel corso delle ultime settimane, con gran parte dello spogliatoio che ormai aveva rotto col compagno. La panchina punitiva del secondo tempo con Tortona, era stato il primo inequivocabile segnale che qualcosa si era rotto.

Stando anche al Tweet di Federico Pioppi, giornalista de Il Resto del Carlino, squadra e staff erano esausti dei suoi comportamenti sopra le righe. Certo, se guardiamo i numeri, pare difficile attaccare un giocatore che fornisce 15.7 punti e 5.5 rimbalzi di media con il 47% da e il 40% da 3, ma nel progetto pluriennale di Reggio Emilia non c’è posto per le prime donne.

Da definire anche il futuro di Darion Atkins. Nonostante la buona risposta sul campo nella sfida con Venezia, la dirigenza biancorossa pare orientata a salutare anche il centro ex Trento, sulle cui tracce pare esserci Brindisi, alla spasmodica ricerca di un lungo per sostituire JaJuan Johnson, volato in Israele sino al termine della stagione.

La sola certezza è che il giocatore ideale per il roster reggiano dovrà dare energia e intensità alla squadra, anche a discapito del talento, constatato che sostituire Hervey è molto complicato. La dirigenza aspetterà probabilmente sino alla pausa per le Nazionali di febbraio prima di fare la sua mossa, approfittando delle occasioni che si potranno aprire al termine dei campionati in Asia e Australia per, magari, firmare un giocatore di qualità che sia funzionale al gioco di Reggio Emilia.

You may also like

Lascia un commento