Home Lega Basket A Olimpia Milano: ufficiale la separazione con Riccardo Moraschini

Olimpia Milano: ufficiale la separazione con Riccardo Moraschini

di Kevin Martorano

La notizia era nell’aria da tempo: l’Olimpia Milano ha rescisso il contratto con Riccardo Moraschini, giocatore che era ormai fermo da vari mesi per squalifica. Infatti, l’atleta azzurro, è stato squalificato per un anno dal Tribunale Nazionale Antidoping. Dopo tre stagioni si conclude dunque l’esperienza milanese per Moraschini, giocatore che era entrato nel cuore di tutti i tifosi milanesi.

L’Olimpia Milano risolve il contratto di Riccardo Moraschini: il comunicato del club

La Pallacanestro Olimpia Milano e Riccardo Moraschini hanno risolto in anticipo il contratto che sarebbe comunque scaduto il prossimo 30 giugno.

Comunicato sicuramente freddo, ma che lascia capire che questa sia stata solamente un’anticipazione di ciò che sarebbe comunque successo a giugno. Il club milanese, probabilmente, non avrebbe rinnovato il giocatore alla luce di quanto successo negli scorsi mesi.

Il rendimento di Riccardo Moraschini in biancorosso

L’ala italiana, in alcune situazioni utilizzata anche come portatore di palla in quintetti alti da coach Messina, ha avuto un rendimento sicuramente altalenante in biancorosso, ma in cui non sono mancati exploit di alto livello. Il giocatore ha dimostrato di essere una risorsa importante anche in Eurolega, in cui ha fatto registrare anche momenti indimenticabili come i due tiri liberi per la vittoria in quel di OAKA nel 2020.

In carriera Moraschini ha fatto registrare 3.7 punti, 1.9 rimbalzi e 1.0 assist di media a partita in Eurolega. Numeri sicuramente non eccezionali, ma se arrivano da un giocatore ampiamente da rotazione e non da protagonista, uniti ad una metà campo difensiva spesso di buon livello, fanno capire l’utilità del giocatore anche in terreno europeo.

Per tutte le news di Lega Basket Serie A clicca qui.

You may also like

Lascia un commento