Home Lega Basket AHappy Casa Brindisi LBA, prima vittoria per Treviso, Brindisi non pervenuta

LBA, prima vittoria per Treviso, Brindisi non pervenuta

di Giacomo Zingaro
Osvaldas Olisevicius Treviso Brindisi LBA

NUTRIBULLET TREVISO HAPPY CASA BRINDISI LBA – Ultima spiaggia o quasi per Nutribullet Treviso e Happy Casa Brindisi che si affrontano nella decima giornata di campionato. Le due squadre, infatti, occupano le ultime due posizioni in classifica e una sconfitta nella partita odierna comprometterebbe sempre il più cammino verso la salvezza. I brindisini hanno sbloccato settimana scorsa la casella dei successi grazie ad un’inattesa vittoria contro la Virtus Bologna, mentre la squadra di Vitucci è ancora ferma a zero in classifica.

LBA, Nutribullet Treviso-Happy Casa Brindisi: l’analisi del match

Inizio di partita sconvolgente per l’Happy Casa che nel primo quarto non riesce letteralmente mai a trovare la via del canestro, Treviso, invece, riesce a essere incisiva nella metà campo offensiva chiudendo i primi dieci minuti avanti di 18. Brindisi palesa tutte le difficoltà di questo inizio di stagione e non riesce mai a entrare in partita se non per qualche minuto a inizio ripresa. La partita non è piacevole e scivola via molto velocemente con Treviso in controllo che porta a casa i primi due punti del suo campionato.

Per i trevigiani serata positivo dal punto di vista offensivo soprattutto nel tiro da tre punti come testimonia il 48% finale. La squadra di Vitucci mostra alcuni passi avanti rispetto alle ultime uscite anche se l’impressione è che per raggiungere la salvezza servirà molto di più. Difficile commentare la prestazione di Brindisi apparsa spaesata e con un atteggiamento completamente opposto a quello mostrato con la Virtus. Il 32% dal campo evidenzia tutte le difficoltà odierne della squadra di Sakota.

Miglior realizzatore della partita è uno degli ex di giornata, Ky Bowman, che chiude la gara con 19 punti. Oltre all’americano altri cinque uomini di Vitucci chiudono in doppia cifra, da sottolineare la prestazione di Olisevicius importante nell’indirizzare la partita. Per Brindisi l’unica nota positiva offensivamente parlando è Senglin con 17 punti

Il tabellino statistico del match

Parziali singoli quarti: 23-5, 22-18, 14-19, 27-18

Parziali complessivi: 23-5, 45-23, 59-42, 86-60

Nutribullet Treviso: Zanelli 13, Harrison 12, Faggian , Mezzanotte 6, Allen 10, Bowman 19, Tadiotto n.e, Robinson 10, Scandiuzzi n.e, Camara n.e, Olisevicius 15, Paulicap 1        All. Vitucci

Happy Casa Brindisi: Jackson 4, Laszewski 1,Riisma 9, Johnson , Senglin 17, Morris 13, Malaventura n.e, Laquintana n.e, Sneed 11, Seck n.e, Lombardi n.e, Bayehe 5   All. Sakota

 

 

 

You may also like

Lascia un commento