Home Eurolega Olimpia Milano: cosa succede ad Alex Poythress?

Olimpia Milano: cosa succede ad Alex Poythress?

di Stefano Sanaldi

L’Olimpia Milano è subito tornata al successo, battendo nettamente Varese nel derby, dopo il brutto scivolone di Lione, che ha compromesso le residue chance di post season per la formazione biancorossa. Il dopo partita del successo contro Varese è stato segnato da una dichiarazione di Ettore Messina sullo stato di salute di Alex Poythress, alle prese con un problema di salute serio.

Olimpia Milano, Messina shock: “Alex Poythress ha un’emiparesi al volto”

Coach Ettore Messina, nel post partita di domenica, ha spiegato l’assenza di Alex Poythress dai 12 mandati a referto dall’Olimpia Milano: “Poythress è malato. È tornato dalle partite in Africa e ha una sorta di emiparesi al volto. Non si sa se sia di origine nervosa o virale. L’altra sera (contro ASVEL, ndr) ha provato a giocare perché pensavamo non fosse un problema così serio, ma gli ha dato parecchio fastidio. Ora è fuori e non sappiamo per quanto non sarà a disposizione”.

Alex Poythress è nato negli Stati Uniti ma è stato naturalizzato ivoriano, ed era reduce dal minitorneo di qualificazione a AfroBasket 2025, disputatosi nella finestra FIBA di febbraio. Nelle tre gare disputate dagli ivoriani, sono arrivate altrettante vittorie con Poythress che è stato uno dei giocatori più impiegati dal coach della nazionale africana e ha fornito il suo contributo alla causa con 21 punti e 7.3 rimbalzi di media.

Al ritorno, vista l’ottima performance, coach Ettore Messina lo ha subito gettato nella mischia. A Lione ha giocato appena 6 minuti e ora abbiamo scoperto il perché. Ovviamente, tutti ci auguriamo che il problema possa rientrare nel più breve tempo possibile e permettere a Poythress di tornare nuovamente in campo per aiutare i compagni in questo finale di stagione.

Oltre al lungo americano, anche Mirotic, Napier, Tonut e Flaccadori erano assenti domenica nel match contro Varese: “Mirotic non sta bene, ha dovuto assumere liquidi. Per Napier, il piede si è gonfiato e non era pronto a giocare. Tonut è fermo per l’infortunio al polso, mentre Flaccadori era nei 12 solo per il numero di italiani. Spero di recuperare Nikola, Shabazz e Diego per la ripresa degli allenamenti di martedì.”, ha detto Messina.

You may also like

Lascia un commento