Home Lega Basket A Vanoli Cremona, le speranze di restare in Serie A sono basse

Vanoli Cremona, le speranze di restare in Serie A sono basse

di Kevin Martorano

Il patron della Vanoli Cremona Aldo Vanoli ha rilasciato questa mattina una lunghissima intervista a La Provincia di Cremona in cui ha parlato del futuro cupo che attende la sua squadra, appunto la Vanoli Cremona, la quale ha già perso il coach della passata stagione.

Come già sappiamo, le condizioni economiche per molte società di basket (e non solo) sono veramente disastrose dopo la pandemia da cui siamo stati colpiti negli ultimi mesi, di conseguenza anche l’iscrizione al campionato di Lega Basket Serie A diventa un grosso problema. Ricordiamo che la squadra cremonese è stata una delle migliori squadre del campionato negli ultimi due anni, quindi sarebbe una grave perdita per il nostro basket se la Vanoli non riuscisse a tornare in LBA nel prossimo campionato. Andiamo a vedere le dichiarazioni lasciate dal signor Aldo Vanoli.

Vanoli Cremona in difficoltà: le parole di Aldo Vanoli

Aldo Vanoli ha attaccato apertamente la Lega Basket, dicendo che nell’ultima assemblea svolta si è trascurato molto il problema virus. Il patron della Vanoli Cremona ha continuato dicendo che la Lega cerca sempre di tutelare gli interessi dei grandi club, visto che per chi gioca le coppe europee prima si inizia meglio è, secondo il signor Vanoli.

Aldo Vanoli ha proseguito la sua intervista parlando della situazione che colpisce la squadra lombarda, dicendo che per questione di rispetto entro tre giorni libererà tutti i membri della sua organizzazione sportiva dal contratto che li lega alla società, rassicurando i tifosi però del fatto che qualora dovesse arrivare un investitore pronto a salvare la società il rifare la squadra partendo da zero non sarebbe un problema. A questo proposito afferma che i primi giorni del mese di luglio saranno il termine ultimo per capire se la squadra di Cremona avrà o meno un futuro.

Infine Aldo Vanoli ha concluso dicendo che è del 20% la possibilità di rivedere la Vanoli Cremona in Lega Basket Serie A nella prossima stagione. Questo l’appello del signor Vanoli:

Chi vuole salvare il basket a Cremona, non la Vanoli, si faccia avanti perché siamo agli sgoccioli.

Sono pronto sia a fare un passo indietro sia a dare una mano a eventuali

imprenditori a fare una sorta di avviamento

Ci auguriamo per il bene del basket italiano e per la passione dei tifosi della Vanoli che la pallacanestro venga salvata anche nella città di Cremona.

You may also like

Lascia un commento