Home NBA, National Basketball AssociationNBA News Marc Gasol: “Le statistiche stanno uccidendo il basket”

Marc Gasol: “Le statistiche stanno uccidendo il basket”

di Marco Tarantino

Il gigante dei Memphis Grizzlies e della Nazionale spagnola Marc Gasol ha parlato dopo la fine della regular season dei numeri applicati alla pallacanestro, del numero crescente di statistiche che vanno ormai a conteggiare qualsiasi azione dei giocatori in campo. Non è dello stesso avviso però il più piccolo dei Gasol. Stando a quanto dichiarato da Marc infatti “le statistiche stanno uccidendo il basket, molte cose succedono in campo che non possono essere misurate con le statistiche. Molti dettagli diversi contano in una partita di basket. Per il modo in cui io vedo il basket, le cose più importanti non vengono mostrate dalle statistiche. E’ un gioco molto soggettivo non può essere racchiuso in numeri.” 

Siete d’accordo con quanto affermato da gigante dei Memphis Grizzlies?

Marc Gasol (Memphis Grizzlies) & Dirk Nowitzky (Dallas Mavericks): il tedesco dei Dallas Mavericks ha confermato che giocherà un’altra stagione, la sua ventesima ovviamente sempre in Texas. Per Marc Gasol, numero 33 dei Memphis Grizzlies invece l’approdo ai playoffs e la possibilità (se dovesse scegliere di volerne fare parte) di giocare con la Spagna dopo i playoffs che lo vedranno con il suo team di nuovo affrontare i San Antonio Spurs di Popovich e di suo fratello…Pau Gasol

 

You may also like

Lascia un commento