Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsAtlanta Hawks Atlanta Hawks, John Collins rinnova per 5 anni

Atlanta Hawks, John Collins rinnova per 5 anni

di Kevin Martorano
John Collins

Secondo quanto riportato da Sam Amick, gli Atlanta Hawks hanno formulato l’offerta per il rinnovo del contratto di John Collins. Si tratta di un’offerta per un accordo dalla durata di cinque anni e dal valore complessivo di 125 milioni di dollari. Un’offerta importante, visto che vuol dire percepire uno stipendio di ben 25 milioni di dollari annui, che il giocatore dopo aver tentennato alla ricerca di un contratto al massimo salariale ha deciso di accettare, secondo quanto riportato da Adrian Wojnarowski.

Il giocatore ha sicuramente molta fiducia nei propri mezzi ed ha giocato senz’altro una stagione importante con i suoi Atlanta Hawks, ma va ricordato che la franchigia di Atlanta ha già rinnovato Trae Young con un contratto al massimo salariale.

Collins ha infatti fatto registrare medie di 17.6 punti, 7.4 rimbalzi ed 1.2 assist di media a partita, facendo vedere certamente dei miglioramenti importanti ed ha ancora un buon margine di miglioramento davanti a sé. Infatti, nell’ultima stagione il giocatore ha fatto vedere anche notevoli miglioramenti sotto il punto di vista del tiro da tre punti e dal mid-range, fondamentale sempre più importante per il basket moderno.

Altro tassello importante dunque la firma di John Collins con gli Atlanta Hawks, il quale è stato un tassello importantissimo per la cavalcata degli Atlanta Hawks nell’ultima post-season, cavalcata che si è fermata soltanto alle Eastern Conference Finals contro i futuri campioni NBA dei Milwaukee Bucks.

John Collins e Trae Young dunque hanno rinnovato il proprio contratto con gli Hawks, a conferma della continuità del progetto e delle ambizioni della franchigia.

Per non perderti neanche un movimento del mercato NBA clicca qui.

You may also like

Lascia un commento