fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationMercato NBA, ultime notizie su scambi e trattative Wizards, John Wall vuole andarsene, spinge per una trade

Wizards, John Wall vuole andarsene, spinge per una trade

di Michele Gibin

John Wall degli Washington Wizards avrebbe deciso di lasciare la capitale e spinge per una trade, mentre i rumors su un possibile scambio con gli Houston Rockets e Russell Westbrook potrebbero riprendere vigore.

A riportare la notizia è Sham Charania di The Athletic, che conferma che il giocatore avrebbe reso chiaro il suo desiderio di giocare altrove la prossima stagione. Secondo Charania però, non ci sarebbero al momento spiragli per una trade con i Rockets, John Wall è ai box da ormai quasi due anni, dopo lo sfortunato doppio infortunio a piede e tendine d’Achille e un percorso di recupero lungo.

Alcuni report nei giorni scorsi avevano descritto un John Wall scontento di non sentirsi più parte centrale del progetto degli Washington Wizards, “all’ombra” della star in crescita Bradley Beal. Beal che è stato comprensibilmente investito della responsabilità di giocatore franchigia.

Wall fu la prima scelta assoluta al draft NBA 2010 è uno dei giocatori più pagati dell’intera NBA, il suo contratto scadrà nel 2023 e gli varrà ancora 133 milioni di dollari. Wall è un 5 volte All.Star in carriera.

Gli Washington Wizards hanno nel frattempo rimesso sotto contratto l’ala lettone Davis Bertans, con un contratto da 5 anni e 80 milioni di dollari, e firmato per una sola stagione il veterano ex Bucks Robin Lopez.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi