Home NBA, National Basketball AssociationMercato NBA, ultime notizie su scambi e trattative Markkanen sulle voci di mercato: “Vorrei restare qua. Mi piace l’ambiente”

Markkanen sulle voci di mercato: “Vorrei restare qua. Mi piace l’ambiente”

di Lorenzo Razzetti

Il difficile avvio di stagione dei Jazz sta mettendo in discussione quanto di buono hanno fatto vedere lo scorso anno. Come conseguenza, la dirigenza ha iniziato a prendere in seria considerazione l’ipotesi di smantellare, cedendo anche i propri pezzi più pregiati. Tra questi spicca sicuramente Lauri Markkanen, nominato All-Star per la prima volta lo scorso anno e vincitore del Most Improved Player. Stando però alle parole del giocatore finlandese, recentemente intervistato da Sam Amick di The Athletic, la volontà della guardia di Utah è quella di restare. Lauri offre anche una visione ottimista riguardo il futuro della franchigia, nonostante un avvio tutt’altro che positivo. 

“Cerco di guardare al quadro generale. Ovviamente, non abbiamo avuto un inizio di stagione facile, ma penso che si tratti di tenere a mente quella mentalità a lungo termine per cercare di migliorare ogni giorno. Ovviamente vogliamo vincere ogni partita, ma anche quando si perde penso che ci siano cose che si possono imparare e in cui possiamo migliorare. Non è stato un avvio semplice, ma tutti sono comunque positivi e lavorano sia sugli aspetti di squadra che individualmente. Dobbiamo solo cercare di ottenere di più insieme e sperare di poter ottenere più vittorie.”

Markkanen ha poi voluto chiarire come, in qualità di professionista, sia preparato anche all’eventualità di una possibile cessione

“Sono stato scambiato tecnicamente tre volte con la notte del draft inclusa. A volte lo sapevo. A volte no. Quindi ho imparato a conoscere il lato commerciale del basket. Ho imparato ad andare avanti giorno dopo giorno, a impegnarmi davvero e a provare a giocare al meglio delle mie capacità, qualunque cosa accada. Come ho detto, adoro essere nello Utah ed è una ricompensa per quello che ho fatto in passato (il fatto che le squadre abbiano interesse, ndr). Vedremo. Ma sì, voglio solo sottolineare che credo davvero in quello che stiamo costruendo qui con i Jazz. Giorno per giorno. Faccio del mio meglio. Questo è tutto ciò che posso fare.”

Markkanen in questa stagione sta segnando 23.2 punti a partita con il 38.4% da tre punti. Non è dunque difficile immaginare, visto anche l’ottimo contratto a cui il giocatore viene via, come diverse squadre stiano monitorando la situazione dei Jazz. 

You may also like

Lascia un commento