fbpx

Panchina Knicks: anche Blatt e Borrego in corsa

di Andrea Notari

La panchina Knicks è una delle tanti vaganti per la prossima stagione. Secondo quanto riportato da Adrian Wojnarowski e Ian Begley, di ESPN, ci sono due nomi nuovi nella lista della dirigenza. Si tratta di David Blatt, ex coach dei Cleveland Cavaliers prima dell’arrivo di Lue, e di James Borrego, assistente dei San Antonio Spurs.

David Blatt, che ha appena vinto l’EuroCup sulla panchina dei turchi del Darussafaka, vanta un record di 83 vinte e 40 perse nella massima lega americana di basket nelle sue stagioni ai Cavs e sogna il ritorno in America.

Panchina Knicks: Blatt sogna il ritorno in NBA

Blatt ha parlato nei giorni scorsi del suo desiderio di prendersi una rivincita, tornando in NBA: “Ero alle NBA Finals. Ho persino un anello, anche se non ero lì in tempo reale. Non mi manca nulla. Quello che mi manca è solo la soddisfazione personale, realizzare al massimo il mio potenziale e quello dei miei giocatori. Voglio provare a tornare in NBA, perché mi sembra di non aver realizzato il mio potenziale lì, ma anche se non dovesse accadere, tornerò per aiutare le mie squadre a realizzare il proprio, anche se si tratta di Eurolega. Ok? Si tratta di questo per me, man”.

L’ex coach di Cleveland ha continuato: “Voglio che le persone sappiano che la mia decisione lo scorso anno è stata presa in base a questo stesso scenario. Che alla fine di questa stagione ci potrebbero essere dei posti disponibili in NBA – questo è il caso ora – e che io potrei provare a vedere se posso tornare nella lega. Se succederà, allora sarò davvero felice e, se non succederà, tornerò all’opzione europea”.

Se il profilo di Blatt è sicuramente più affascinante, anche per la sua storia e per i suoi trofei, la candidatura di James Borrego è decisamente più debole. L’assistente degli Spurs ha all’attivo solo 30 gare in NBA, come allenatore degli Orlando Magic (10 vittorie e 20 sconfitte, ndr).

Non solo loro però come papabili per la panchina Knicks visto che anche Mike Budenholzer (che ha già declinato l’offerta dei Suns), Jerry Stackhouse, David Fizdale, Mark Jackson, Mike Woodson e Kenny Smith sono in lizza per il loro posto vacante.

 

 

 

 

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi