fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationMercato NBA, ultime notizie su scambi e trattative Cavaliers, rifirma Korver: le cifre per trattenerlo a Cleveland

Cavaliers, rifirma Korver: le cifre per trattenerlo a Cleveland

di Marco Tarantino

Korver ha messo nero su bianco per un nuovo contratto con i Cleveland Cavaliers: accordo raggiunto con la franchigia dell’Ohio per 22 milioni in tre anni. La franchigia di LeBron James, dopo l’addio di Griffin nel ruolo di GM, sta tentano di riconfermare il roster della passata stagione, dopo aver fallito gli assalti per Paul George degli Indiana Pacers, poi finito ai Thunder di Oklahoma City, e Jimmy Butler, passato dai Chicago Bulls ai Minnesota Timberwolves.

Korver, tiratore eccellente, deve riscattare una passata stagione non sulle sue percentuali da tre punti, e senza l’apporto giusto nel momento delle Finals NBA, quando serviva come il pane la sua vena realizzativa da tre punti.

Cavaliers, dopo Korver cosa  aspettarsi?

In ballo per la franchigia di Cleveland ci sarebbe una trade per Shumpert con gli Houston Rockets, che però al momento si sarebbe raffreddata. Il resto del roster sarà probabilmente confermato, difficile ad ora immaginare una trade per spostare gli equilibri ed avvicinarsi ai Warriors. Calderon è stato firmato al minimo salariale e sarà il backup di Kyrie Irving al posto di Deron Williams che non ha convinto, per usare un eufemismo.

Kyle Kover, col suo tiro da tre punti, è chiamato guidare la second unit dei Cleveland Cavaliers

Kyle Kover, col suo tiro da tre punti, è chiamato guidare la second unit dei Cleveland Cavaliers

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi