fbpx

Wade-Bulls, storia d’amore gia finita

di Giovanni Oriolo

Dopo l’addio lampo (tramite trade) di Jimmy Bulter e di Rondo e Carter-Williams, sembra che anche la guardia nativa di Chicago sia con le valigie in mano: ovviamente parliamo di D-Wade.

Eppure l’estate dei Bulls si era aperta con la player option esercitata da “Flash”,  intorno a cui il GM dei Chicago Bulls pensava di ricostruire la franchigia partendo ovviamente da Jimmy Butler, ma la trade per l’ex numero 21 dei Tori di Chicago ha cambiato i piani in corso.

Infatti sono arrivati giovani promesse come Kris Dunn, Lauri Lauri Markkanen e Zach Lavine (oltre ai già presenti Felicio, Payne, Valentine, Zipster e Portis), che saranno inizialmente “svezzati” in Illinois proprio da The Flash. Sotto l’ala protettrice di Wade ci saranno i giovani (nuovi arrivati e non) oltre ai pochi superstiti come il centro ex New York Knicks Robin Lopez.

Ma in questi ultimi giorni si vocifera che pure l’ex Miami sarebbe al centro di idee di altre franchigie che potrebbero prenderlo dopo che D-Wade abbia raggiunto un accordo sul buyout con i Bulls. Certo questo sarà di sicuro un anno di transizione per i Bulls, che hanno già lasciato le speranza di playoff a giugno, ma se lasciassero andar via Wade rischierebbero di far naufragare il progetto iniziale e rallenterebbero probabilmente anche il processo di crescita dei giovani, visto che un veterano nello spogliatoio per tenere tutti in riga e per dare consigli in squadre giovani è a dir poco necessario. Buyout o no buyout questo è il problema…

 

Quale sono le possibili destinazione per Wade?

La possibile destinazione di “Flash” ad ora sarebbe una, ed una soltanto. Cleveland. Non è un segreto il legame che c’è tra “The King” e il numero 3 dei Bulls, e nemmeno della volontà dei due giocatori di tornare in campo insieme. Insomma un matrimonio che sembra già scritto: Wade, tra Cavaliers e Bulls, quale destino lo aspetta? 

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi