Perchè Durant non ha scelto gli Washington Wizards | Nba Passion
79913
post-template-default,single,single-post,postid-79913,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,qode-news-2.0.1,ajax_updown,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Perchè Durant non ha scelto gli Washington Wizards

Perchè Durant non ha scelto gli Washington Wizards

Quest’estate Kevin Durant ha avuto l’occasione di ritornare nella sua città natale, Washington. Ma ha decise di rifiutare l’offerta per un motivo particolare.

Intervistato dal Washington Post, Kevin Durant, stella dei Golden State Warriors, ha spiegato come mai quest’estate da free agent ha rifiutato l’offerta che gli Washington Wizards gli avevano fatto, la squadra della città dove è nato e cresciuto.

Non voglio riaprire un capitolo passato, ma io non volevo giocare a casa mia” – ha dichiarato KD – “Non ha nulla a che vedere con i fan, ma nemmeno con il posto in sè. Ho passato un parte della mia vita lì, avendo molti amici e con tutta la mia famiglia ogni giorno. Però è una parte della mia vita che è passata e che non ritorna”.

Sto cercando di costruire una seconda parte della mia esistenza, vivendo in un’altra parte del paese e facendo cose diverse. Ho fatto tutto ciò che dovevo fare a D. C., ora è il momento di cambiare. Non voglio guardare indietro e non voglio tornare indietro. Questo è ciò che mi ha spinto a rifiutare l’offerta dei Wizards, nulla a che vedere con il basket, i fan o la città“.

Kevin Durant e i Washington Wizards. Magari un futuro insieme?

Gabriele Villa
gabriele.villa98@gmail.com

Studente, grande appassionato di basket, nonché giocatore (quello un po' meno grande), con una spiccata passione per la scrittura.

No Comments

Post A Comment