valore di LeBron James

Dal sorpasso a Michael Jordan all’addio ai playoff. Questo ha sancito, nella notte scorsa, il ko dei Los Angeles Lakers contro i Denver Nuggets. Non sono bastati i 31 + 7 + 7 del Prescelto che, per l’appunto, ha superato MJ nella classifica dei migliori marcatori della NBA, ai giallo-viola che sono praticamente out per il discorso postseason.

 

LeBron James: meno minuti e niente back-to-back

 

A tal proposito è notizia di poche ore fa che il numero 23 vedrà diminuiti i propri minuti durante le prossime gare di regular season (si parla di circa 25-30 minuti a match), come riportato da Chris Haynes di Yahoo! Sports. A questo, inoltre, va ad aggiungersi un’altra notizia non da poco secondo cui coach Walton avrebbe deciso di far saltare a LeBron James i back-to-back.

 

Alla base della decisione, che pare presa di comune accordo col giocatore, la volontà di preservare il fisico del giocatore che, complice anche l’infortunio occorso nei mesi scorsi, non ha pienamente recuperato l’elasticità giusta.

 

 

 

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.