AD7

Derrick Rose libero dal contratto: freddi i Wizards, pista Timberwolves sempre viva

Derrick Rose è di nuovo sul mercato, il veterano, ex Chicago Bulls, New York Knicks ed ora anche Cleveland Cavaliers e solo di passaggio Jazz, è libero di firmare con altre squadre dopo aver trovato un accordo per il buyout proprio con la franchigia di Salt Lake City.

A riportarlo è stato Adrian Wojnarowski che conferma che dopo l’accordo trovato, D-Rose è libero di firmare con altre franchigie dopo aver superato il periodo di moratoria durante il quale non può mettere nero su bianco su altri contratti: “Derrick Rose has cleared waivers, league source tells ESPN”

Derrick Rose era stato avvicinato dagli ultimi rumors a due team in particolare e per motivi diversi: i Washington Wizards, pronti a dargli il posto di point guard titolare in attesa del ritorno di John Wall dal suo infortunio al ginocchio, ma al momento la pista sembra essere sfumata visto l’interessamento per Ty Lawson, ed i Minnesota Timberwolves in particolare. Il motivo? Aggiungere un veterano in ottica playoffs si, ma soprattutto la presenza di tanti ex Bulls e del suo ex coach pronto a riprenderlo con se e provare a rilanciare una carriera che sembra arrivata ormai al capolinea dopo le ultime sfortunate avventure post Chicago Bulls.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.