Anthony Davis prima offerta dei Lakers per Woj: i dettagli

Lakers-Davis-Lakers-Pelicans

Mancano 5 giorni alla chiusura della trade deadline e il caso Anthony Davis continua a tenere tutti sull’attenti. Dopo tanti rumors arrivano finalmente da The Woj le indiscrezioni sulla prima offerta fatta dei Los Angeles per strappare a New Orleans il natio della città del vento.

I Lakers hanno messo sul piatto:

  • la combo di point guard Lonzo Ball
  • Rajon Rondo,
  • Kyle Kuzma
  • Beasley
  • più una futura prima scelta.

Questa offerta non ha impressionato la dirigenza di New Orleans tanto che questi si sarebbero rifiutati di rilanciare la proposta Los Angelina.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#LakeShow touching down.🛬

Un post condiviso da Los Angeles Lakers (@lakers) in data:

Le ultime da AD: offerte continue?

A questo va aggiunto un particolare non da meno. Sembra che Rich Paul (agente di AD e LBJ) abbia comunicato a tutte le pretendenti del monociglio che nel caso in cui venisse mandato via trade in una franchigia che non corrisponde ai Los Angeles Lakers Anthony Davis considererà quella come una tappa temporanea in vista della free agency del 2020.

Questo comporterebbe che, la miglior offerta dei Lakers oggi rimarrebbe la migliore anche per questa estate quando i Celtics potranno cercare una trade per AD. Andranno all in i Lakers aggiungendo magari un altro giovane come Hart o Zubac o addirittura Brandon Ingram? Anthony Davis a LaLaLand? Lo scopriremo entro il 7 febbraio!