Andrew Wiggins ha rinnovato ufficialmente con i Timberwolves per i prossimi 5 anni

Dopo una preseason Nba all’altezza delle aspettative, i Minnesota Timberwolves sono davvero pronti al via di questa nuova stagione Nba. Una delle possibili rivelazioni della stagione assieme ai Philadelphia 76ers della stella Joel Embiid, farà ancora riferimento sull’asse formata da Towns Butler e Andrew Wiggins per le prossime stagioni.

Andrew Wiggins resterà nel roster della franchigia dei lupi

La guardia arrivata dai Cleveland Cavaliers in cambio di Kevin Love, si è rivelata una delle armi offensive più importanti della squadra di coach Thibodeau grazie ai suoi quasi 24 punti di media a partita fatti registrare nella scorsa stagione, terminata purtroppo con la mancata qualificazione ai Playoffs della Western Conference.

Tuttavia la squadra di coach Tom Thibodeau ha saputo investire nella free agency estiva, rinforzandosi con l’arrivo di una stella come Butler e di due giocatori esperti come TaJ Gibson e Jamal Crawford in uscita dalla panca, aspettando il tanto discusso rinnovo contrattuale dello stesso Wiggins.

Stando a quanto riportato da ‘TheScore.com‘ questa notte è arrivata l’ufficialità del front office dei Minnesota Timberwolves sulla conclusione della lunga trattativa contrattuale fra le due parti cominciata quest’estate.

Andrew Wiggins sigla un’estensione contrattuale di 5 anni al massimo salariale di ben 148 milioni di dollari, confermando la volontà dei dirigenti della franchigia di Minneapolis sul suo futuro come stella dei Timberwolves.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.