Home Basket femminile LBF, Lorela Cubaj rinnova con la Reyer Venezia

LBF, Lorela Cubaj rinnova con la Reyer Venezia

di Michele Gibin
cubaj-reyer-rinnovo

La Reyer Venezia ha comunicato il rinnovo ufficiale di contratto con Lorela Cubaj, ala anche della nazionale italiana e all’Umana dal 2022.

Si tratta di un accordo pluriennale per la giocatrice, con un passato anche nella WNBA tra New York Liberty e Atlanta Dream. “Questo rinnovo ha un grande significato per me, sono veramente entusiasta di continuare questo percorso con l’Umana Reyer che ringrazio di cuore per la fiducia che ripone in me” le parole di Lorela Cubaj in un comunicato “Sono cresciuta in questo Club, sono arrivata che ero una ragazzina di 15 anni ed ora ne ho 25 quindi posso considerare Reyer come la mia seconda casa. Sono onorata di far parte di uno dei club più prestigiosi in Europa, la Reyer è una società storica che ha vinto tanto. Il mio desiderio è quello di dare il mio contributo al gruppo per provare a vincere ancora qualcosa di importante ed allargare la bacheca. Siamo un gruppo giovane, ma abbiamo la volontà e la voglia di lavorare insieme ogni giorno per migliorarci e provare ad arrivare a traguardi importanti. Ci vediamo mercoledì al Palasport per l’importante partita di Eurocup Women contro Gdynia. Forza Reyer!“.

L’accordo pluriennale con Lorela rappresenta una grande soddisfazione per noi, non solo per il suo valore tecnico e sportivo, ma soprattutto per quello umano perché è Lorela è una ragazza che incarna al meglio la nostra idea di squadra” è il commento del Presidente Federico Casarin “È arrivata giovanissima a Venezia da una società aderente al Progetto Reyer, Pink Terni, ed è cresciuta nel settore giovanile orogranata. Dunque è con noi da 10 anni, considerando anche gli anni di college a Georgia Tech, un’esperienza che l’ha aiutata a crescere. Cubaj rappresenta il presente e il futuro del Club e questo rinnovo è la conferma della volontà di Reyer di essere competitivi nel tempo. Lorela, inoltre, è e sarà un esempio per le nuove generazioni di cestiste del nostro territorio che nel corso della loro crescita si ispirano ad atlete come lei. Ringraziamo dunque Cubaj e il suo entourage per la fiducia, siamo convinti che insieme possiamo regalare importanti soddisfazioni ai nostri sostenitori“.

Cubaj ha giocato nella Reyer dal 2014 al 2017 nelle giovanili, per poi trasferirsi in America alla Georgia Tech University per 5 anni. Nel 2022 è stata scelta al draft WNBA al secondo giro dalle Seattle Storm e poi ceduta alle Liberty, e nella stagione 2022 ha totalizzato 11 presenze con New York. Durante la off-season il ritorno in Italia a Venezia, quindi una breve esperienza alle Atlanta Dream nella stagione WNBA 2023, e ancora in Reyer per la stagione italiana e europea 2023-24.

L’Umana Reyer Venezia è prima in classifica in LBF Serie A1 a quota 26 punti, con 6 punti di vantaggio sulla Virtus Bologna, ed è impegnata in EuroCup agli ottavi di finale.

You may also like

Lascia un commento