Home Basket femminile WNBA, Elena Delle Donne non giocherà nel 2024

WNBA, Elena Delle Donne non giocherà nel 2024

di Michele Gibin
elena delel donne

Elena Delle Donne non giocherà nella stagione WNBA 2024, la ex MVP ha manifestato l’intenzione di non accettare la proposta di un rinnovo annuale al massimo salariale con le Washington Mystics e considera una “pausa prolungata” dal basket.

Delle Donne, 34 anni, ha giocato 23 partite nella stagione 2023 a causa di problemi fisici, che sono stati purtroppo una costante nelle ultime annate. Nel 2022 le presenze erano state 25 e nel 2021 appena 3, in mezzo un’operazione alla schiena e tante settimane di recupero e riabilitazione. Secondo quando riportato da ESPN, la pausa servirà a Delle Donne per capire se proseguire o meno con la carriera.

Prima della free agency WNBA 2024, Elena Delle Donne aveva comunicato alle Mystics la volontà di prendersi del tempo per decidere sul suo futuro. Washington aveva comunque esercitato su di lei l’opzione contrattuale “designated core player” per trattenerla per un anno e eventualmente scambiarla via trade o sign and trade. Cosa che sarà ancora possibile nel 2025 qualora Delle Donne non si ritiri.

Le Washington Mystics 2024 saranno una squadra in ricostruzione, sul mercato via free agency ha lasciato anche Natasha Cloud che è andata alle Phoenix Mercury.

Elena Delle Donne è una 7 volte All-Star WNBA, campionessa WNBA nel 2019 con le Mystics e due volte MVP, nel 2015 quando giocava alle Chicago Sky e nel 2019 a Washington. Con Team USA ha vinto l’oro olimpico a Rio 2016.

You may also like

Lascia un commento