Home Basket femminileWNBA, Women's National Basketball AssociationConnecticut Sun WNBA, Stewart e Thomas siglano i due nuovi record per punti e assist in stagione

WNBA, Stewart e Thomas siglano i due nuovi record per punti e assist in stagione

di Michele Gibin
wnba-stewart-thomas

La stagione WNBA 2023 più lunga, da 40 partite, ha aiutato ma Breanna Stewart e Alyssa Thomas sono riuscite a riscrivere due record stagionali per punti e assist totali che duravano da diversi anni.

La star delle New York Liberty ha segnato 40 punti nella vittoria per 94-93 contro le Dallas Wings in trasferta, e battuto il record di punti totali realizzati in una singola stagione che era di 861, ed era stato realizzato da Diana Taurasi delle Phoenix Mercury nel lontano 2006 quando la leggenda WNBA ci impiegò 34 partite. Stewart ha impiegato 38 gare per superarla, contro Dallas è arrivata la quarta escursione sopra quota 40 punti della sua stagione, la prima a New York dopo gli anni spesi con le Seattle Storm.

Contro le Wings le Liberty (31-7) hanno vinto la settima partita di fila, questa volta a fil di sirena e grazie a un tiro libero di Breanna Stewart a 42.5 secondi dal termine. Dallas ha avuto con Satou Sabally una chance per vincere la partita ma il suo tentativo appoggiato al tabellone dalla media distanza è rimbalzato fuori, con pochi secondi sul cronometro. Sconfitta di misura che brucia ma non fa danni per le Dallas Wings, già sicure del quarto posto in classifica, Sabally ha segnato 27 punti con 11 su 19 al tiro e 4 rimbalzi con 4 assist, per Arike Ogunbowale 19 punti finali. “Il record significa molto” ha detto Stewie dopo la partita “ogni volta che sono nella stessa lista di Diana (Taurasi, ndr) è un grande onore, ora ho finalmente qualcosa in cui sono meglio di lei. Apprezzo tanto tutto quello che sono riuscita a fare e non ci sarei mai riuscita senza le mie compagne

Breanna Stewart ha chiuso con una doppia doppia con 10 rimbalzi, e 9 su 13 ai tiri liberi, per Betnijah Laney 22 punti e per Sabrina Ionescu, sottotono, appena 5 punti con 1 su 5 al tiro. Per Courtney Vandersloot infine una doppia doppia da 16 punti e 10 assist.

Proprio a Vandersloot apparteneva fino a ieri il record di assist totali in una stagione WNBA con 300, cifra superata da Alyssa Thomas delle Connecticut Sun. La squadra allenata da Stephanie White, finalista WNBA nel 2022, ha battuto alla Mohegan Sun Arena per 90-76 le LA Sparks, Alyssa Thomas ha dominato la partita con la sua sesta tripla doppia stagionale (altro record WNBA) da 27 punti, 12 rimbalzi e 14 assist con 6 recuperi difensivi e 11 su 14 dal campo.

Thomas ha toccato così quota 304 assist in una stagione WNBA singola, e ci è riuscita in 37 partite. Nel 2019 Courtney Vandersloot impiegò 33 partite per toccare quota 300 assist.

Contro le Sparks, che sono in lotta con le Chicago Sky per l’ottavo e ultimo posto playoffs e sono prive anche di Nneka Ogwumike a causa di un guaio al ginocchio, DeWanna Bonner ha segnato 25 punti, le Sun (26-12) sono già sicure del terzo posto in classifica dietro a Aces e Liberty.

Breanna Stewart e Alyssa Thomas sono in corsa per il premio di MVP WNBA 2023, assieme a A’ja Wilson delle Las Vegas Aces e a Napheesa Collier delle Minnesota Lynx, nel 2022 il premio andò a Wilson davanti a Stewart.

You may also like

Lascia un commento