Home Lega Basket ABertram Tortona Derthona si rialza: una Varese altalenante cade a Tortona

Derthona si rialza: una Varese altalenante cade a Tortona

di Mattia Picchialepri
Chris Dowe esulta per una tripla Derthona Tortona

Nel ventiquattresimo turno di LBA, il Derthona Tortona, guidata da coach Walter De Raffaele, cerca di ritrovare la vittoria in questa fase finale della stagione per non perdere di vista la zona playoff, nel difficile match con la Pallacanestro Varese. I lombardi si sono dimostrati una squadra caratterizzata da un rendimento altalenante, che rende difficile prevedere il risultato della partita.

Derthona Tortona-Varese, l’analisi della partita

Partita ad alte percentuali quella giocata dalla Bertram Tortona e dalla Pallacanestro Varese. Fin dal primo periodo, gli ospiti soprattutto colpiscono con continuità dalla linea dei 3 punti, come dimostra il 50% al tiro. Più imprecisa la formazione di casa da lontano, ma da vicino i centimetri di Kamagate si fanno sentire per il 21-15 bianconero di fine primo periodo. Secondo periodo molto equilibrato dal punto di vista del punteggio, nonostante il parziale di 9-0 inanellato da Tortona per il 34-25 locale. La reazione di Varese passa per i canestri di Sean McDermott, che chiuderà con 21 punti alla sirena finale: si arriva all’intervallo con il punteggio che dice 41 a 31 in favore di Tortona.

Al rientro in campo dagli spogliatoi si verifica una serie di botta e risposta tra le due squadre, che mantengono il distacco intorno alla decina. Tortona è molto precisa al tiro da due, con l‘80% che indirizza la partita verso la formazione di coach De Raffaele, ma la costanza dal tiro da lontano di Varese permette agli ospiti di rimanere vicini. Si entra nell’ultima decina con i padroni di casa in vantaggio di 9 lunghezze. Ultimo periodo che vede la reazione di Varese, che si riavvicina pericolosamente fino al -3, Tortona può contare su un Obasohan molto positivo, autore di 16 punti. Sul finale, la formazione di casa è brava a gestire il vantaggio, chiudendo a 90 punti contro gli 83 degli ospiti e tornando alla vittoria dopo la sconfitta rimediata contro Scafati.

Miglior marcatore per Tortona è Retin Obasohan, autore di 16 punti con anche 6 rimbalzi; a coadiuvarlo ci sono i 14 punti di Baldasso ed i 13 di Kamagate. A Varese non bastano i 21 di Sean McDermott, ed i 19 a testa di Brown e Mannion.

Il tabellino del match

Parziali singoli quarti: 21-15, 20-16, 27-28, 22-24

Parziali progressivi: 21-15, 41-31, 69-58, 90-83

Derthona Tortona: Zerini 2, Ross 2, Dowe 8, Candi 7, Strautins 11, Baldasso 14, Kamagate 13, Severini 5, Obasohan 16, Weems 9, Radosevic 3, Tavernelli N.E. Coach: Walter De Raffaele

Openjobmetis Varese: Gilmore 7, Mannion 19, Ulaneo 2, Spencer 6, Woldetensae 7, McDermott 21, Besson 2, Brown 19, Okeke N.E., Zhao N.E., Virginio N.E. Coach: Tom Bialaszewski

You may also like

Lascia un commento