Home Lega Basket ADinamo Sassari La Dinamo Sassari travolge l’Openjobmetis Varese

La Dinamo Sassari travolge l’Openjobmetis Varese

di Francesca Diana

Dinamo Sassari 102-73 Openjobmetis Varese

La Dinamo Sassari batte l’Openjobmetis Varese, aggiudicandosi il quarto posto nella classifica LBA. I giocatori di Piero Bucchi continuano la loro scalata verso i vertici dopo un inizio di stagione claudicante.

Sassari batte Varese: analisi del match:

Sassari sembra essere tornata quella di un tempo: dopo una prima parte di stagione difficile, dove tutto sembrava ormai compromesso, i biancobl├╣ hanno ingranato la quarta, ottenendo un filotto di 6 vittorie consecutive. Contro Varese ha messo su un parziale irreale nel terzo periodo, 32-4, siglando cos├Č la vittoria, nonostante le assenze pesanti di Gerald Robinson e Jamal Jones.

Chris Dowe ha preso in mano la squadra, diventando un leader offensivo.

Da segnalare il season-high di Ousmane Diop: 22 punti. Il lungo classe 2000 ha ripagato la fiducia di coach Bucchi, migliorando di partita in partita.

Ci├▓ che ha fatto la differenza nel match ├Ę stato il tiro dall’arco: la Dinamo ha chiuso col 30.7%, mentre la Openjobmetis con il 21.4%.

Varese invece ha avuto un calendario complicato in questa seconda parte, perdendo un po’ di terreno a causa delle sconfitte contro Milano, Tortona e Trento. La sconfitta contro Sassari ├Ę stata pesante, e serve un’inversione di rotta per non vanificare gli sforzi fatti nella prima parte di stagione.

Mentre nel prossimo turno Sassari dovr├á sfidare una tosta Tortona, Varese dovrebbe avere un match pi├╣ agevole contro Verona, con un’alta possibilit├á di recuperare terreno a discapito dei sardi.

Tabellini del match:

Parziali singoli: 27-21; 24-21; 32-4; 19-27

Parziali Progressivi: 27-21; 51-42; 83-46; 102-73

Dinamo Sassari: Pisano 4, Dowe 23, Kruslin 6, Gandini ne, Devecchi, Treier 8, Chessa, Stephens 9, Bendzius 12, Gentile 16, Raspino 2, Diop 22. 

Allenatore: Piero Bucchi

Openjobmetis Varese: Ross 6, Woldetensae, De Nicolao 5, Reyes 12, Librizzi 13, Virginio, Ferrero, Brown 9, Caruso 14, Owens 8, Johnson 6. 

Allenatore: Matte Brase

You may also like

Lascia un commento