fbpx
Home Lega Basket ABasket mercato A Mercato Virtus Roma: doppio colpo in entrata

Mercato Virtus Roma: doppio colpo in entrata

di Alessandro Bisetto

Dopo l’iscrizione al prossimo campionato di Serie A arrivata in extremis nei giorni scorsi,  la Virtus Roma inizia a piazzare i primi colpi sul mercato: il roster a disposizione di coach Piero Bucchi comincia infatti a prendere forma; dopo gli arrivi già annunciati di Luca Campogrande e di Riccardo Cervi, i capitolini ufficializzano altri due innesti, i primi del mercato stranieri: Christopher Evans e Gerald Robinson.

Il primo ha disputato l’ultima stagione nella Jeep Elite francese con Orleans, mettendo a referto 14.9 punti e 5 rimbalzi di media a partita, mentre il secondo invece ha diviso la sua stagione tra Turchia con il Bursaspor e Grecia con il Promitheas, terminando la sua annata con 9.4 punti, 2.1 rimbalzi e 1.8 assist realizzati ad incontro.

La carriera di Christopher Evans

Christopher Evans, classe 1991, nasce a Chesapeake in Virginia; ala piccola di 203 cm per 100 kg, ha iniziato il suo percorso cestistico nella High School di Petersburg, sempre in Virginia, e poi al Wabash Valley Community College. Prosegue la sua formazione alla Kent State University, dove resta per due stagioni: nel suo anno da sophomore realizza cifre importanti: in 33 partite sono 16.6 i punti di media, accompagnati da 8 rimbalzi.

Dopo un’esperienza in Grecia con l’Aries Trikala BC, Evans arriva in Italia nel 2014-15 in A2, giocando con Trapani la prima parte di stagione e successivamente a Scafati: in 10 partite con la Givova l’americano colleziona 21 punti di media ad incontro; dopo soltanto un anno nel Belpaese si trasferisce in Israele, per poi attraversare nuovamente l’oceano e tornare negli Stati Uniti, nell’allora D-League con i Canton Charge.

Evans fa però subito ritorno in Europa, in particolare in Francia con il Monaco, con cui esordisce in Champions League e in 20 gare mette a referto 13.3 punti di media e 4.5 rimbalzi a partita; prima dell’ultima stagione ad Orleans, il giocatore ha assaggiato il palcoscenico dell’Eurolega con la maglia del Gran Canaria, peraltro ben figurando e mantenendo la doppia cifra di media in 12 uscite.

La carriera di Gerald Robinson

Gerald Robinson, nato a Nashville, Tennessee, il 2/10/1989,  è una combo-guard di 185 cm per 82 kg; milita per due stagioni alla Tennessee State University e per altre due alla University of Georgia, prima di provare il salto oltreoceano in Belgio, con i Leuven Bears, non prima di aver partecipato alla Summer League con la maglia dei Memphis Grizzlies.

Dopo l’esperienza in Belgio si trasferisce in Israele, al Galil Gilboa e successivamente in Lettonia con il VEF Riga: con i lettoni partecipa anche all’Eurocup nel 2015 e in 10 partite realizza 16.1 punti di media; Eurocup in cui Robinson è grande protagonista e che vede la sua presenza anche nella stagione successiva, quando l’americano veste la maglia di Nanterre. Nel 2016-17 inizia il campionato in Iran, con il Bandar Imam Harbour e termina l’annata in Germania, all’Alba Berlino con cui disputa 10 partite. L’anno successivo vede il ritorno in Francia con il Monaco, dove peraltro incontra Evans, suo attuale compagno a Roma: con i monegaschi Robinson gioca dal 2017 al 2019, disputando la Champions League e nuovamente l’Eurocup nella passata stagione. In questa annata, come detto, si divide tra Grecia e Turchia prima del suo arrivo a Roma.

 

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi