fbpx
Home Lega Basket A Reyer Venezia-Goudelock: il suo rientro è un mistero

Reyer Venezia-Goudelock: il suo rientro è un mistero

di Daniele Morbio

Era ancora il 21 ottobre quando veniva annunciato l’accordo tra Reyer Venezia-Goudelock, colpo di mercato che aveva avuto un grosso impatto mediatico, dato lo spessore del giocatore. A distanza di quasi tre mesi la sua situazione inizia a diventare un mistero, visto che l’ex MVP delle finali 2017/2018 in maglia Olimpia Milano deve ancora essere tesserato sia in Lega Basket Serie A che in EuroCup.

Non più tardi di due settimane fa il presidente della squadra veneziana, Federico Casarin, spiegava che il giocatore americano aveva avuto un piccolo intoppo in fase di preparazione (si trattava di un leggero sovraccarico) che ne ha ulteriormente rallentato l’ingresso in squadra a livello di allenamenti e, ovviamente, partite. A distanza di tre mesi inizia però ad aleggiare qualche dubbio tra i tifosi sullo stato fisico del giocatore e su quando il rapporto Reyer Venezia-Goudelock potrà sbocciare definitivamene, visto anche il totale silenzio in questo senso da parte della società campione d’Italia in carica.

L’ex Los Angeles Lakers aveva confidato a qualche tifoso oro-granata la possibilità (e speranza) di rientrare domenica 15 dicembre nel big match che vedrà di fronte la “sua” Reyer contro l’AX Armani Exchange Milano: chiaro che questa speranza è vana, in quanto il contratto della guardia americana deve ancora essere depositato e deve ancora essere presentato alla stampa. Stando alle ultime voci di radio mercato Andrew Goudelock non potrà essere abile ed arruolabile prima di metà gennaio e questo non può che mettere in ulteriore apprensione i supporter veneziani, che non vedono l’ora di vedere all’opera la guardia con la casacca Reyer in quella che deve essere una seconda parte di stagione di rincorsa e di continuità, per agganciare i playoffs, rincorrere il sogno Eurocup e difendere la coccarda tricolore conquistata in una epica e devastante gara 7 contro il Banco di Sardegna Sassari il 22 giugno 2019.

Aspettando Reyer Venezia-Goudelock, come procede la stagione?

In attesa di vedere finalmente all’opera il giocatore, i tifosi Reyer possono godersi il primato matematico nel proprio girone di EuroCup dopo la bella vittoria in Francia contro Limoges di martedì e dopo il KO del Partizan Belgrado ieri sera a Krasnodar contro il Lokomotiv Kuban, pronti a sfidare la corazzata Milano domenica pomeriggio in un Taliercio sold-out da giorni. Senza dubbio il cammino europeo della squadra di coach Walter De Raffaele è stato migliore rispetto a quello fatto, fino ad ora, in campionato, in quanto la Reyer Venezia in campionato è situata in decima posizione con un record di 5 partite vinte e 7 partite perse.

Per finire, sempre sul mercato sono state prontamente smentite le voci che vedevano una Reyer pronta a tagliare Ariel Filloy e a reinserire in squadra l’ex capitano MarQuez Haynes: niente di vero, sempre in attesa dell’esordio del giocatore ex Olimpia Milano.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi