fbpx
Home Lega Basket ABasket mercato A Riccardo Cervi-Virtus Roma: siamo ai dettagli

Riccardo Cervi-Virtus Roma: siamo ai dettagli

di Kevin Martorano

Riccardo Cervi-Virtus Roma, vicinissima la fumata bianca. La Virtus Roma attivissima sul mercato, visto che ha raggiunto l’accordo con Luca Campogrande (l’affare si concretizzerà soltanto quando il giocatore uscirà dal proprio contratto con l’Happy Casa Brindisi).

Altro italiano dunque per la squadra romana, visto che nella trattativa con Riccardo Cervi siamo veramente ai dettagli; con ogni probabilità dunque Cervi sarà uno dei lunghi a disposizione nel roster di coach Piero Bucchi, pronto a giocarsi le sue chance per essere a tutti gli effetti il centro titolare della squadra. Andiamo a ripercorrere la carriera di Riccardo Cervi, prossimo centro della Virtus Roma.

Riccardo Cervi-Virtus Roma: la carriera del centro italiano

Riccardo Cervi è un giocatore che gioca nella posizione di centro, alto 214 centimetri per 115 chilogrammi. Cresciuto nelle giovanili di Reggio Emilia, ha esordito in Lega Basket Serie A proprio con il club reggiano, con cui ha anche vinto l’EuroChallenge nella stagione 2014-15.

La stagione successiva si è trasferito alla Scandone Avellino, in cui è stato il centro titolare della squadra. Dopo soltanto una stagione però, Cervi è tornato a Reggio Emilia, con cui ha firmato un contratto triennale. Nel 2019 invece, Cervi ha firmato con l’Openjobmetis Varese, salvo aver risolto il proprio contratto con il club lombardo soltanto 47 giorni dopo.

Lo stesso giorno della risoluzione del suo contratto con il club lombardo, Cervi si è accordato con la Pallacanestro Trieste, con un contratto annuale.

Nella sua carriera, Cervi ha anche avuto l’occasione di vestire la maglia della nazionale italiana, visto che nel 2014 ha partecipato alle qualificazioni per gli Europei del 2015. Inoltre, nel 2016 è stato convocato per le qualificazioni alle Olimpiadi del 2016, dove però l’Italia è stata eliminata in finale dalla Croazia.

Nell’ultima stagione, Cervi ha fatto registrare 2.6 punti e 1.9 rimbalzi di media a partita, venendo utilizzato però soltanto 7.8 minuti di media a partita.

Fonte: Sportando. 

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi