Home Eurolega Virtus Bologna, buone notizie per Toko Shengelia

Virtus Bologna, buone notizie per Toko Shengelia

di Giacomo Zingaro

Nonostante la vittoria ottenuta, la partita contro il Valencia in EuroLeague aveva lasciato un po’ di preoccupazione in casa Virtus Bologna a causa dell’infortunio occorso a Toko Shengelia. Il giocatore georgiano, infatti, ha lasciato la partita contro gli spagnoli nel corso del primo quarto dopo un terzo tempo, facendo rientro negli spogliatoi per non rientrare più sul parquet. L’ex Cska Mosca si è sottoposto a risonanza magnetica che per la gioia dei tifosi bolognesi ha escluso lesioni. A rassicurare i tifosi virtussini è arrivato il comunicato ufficiale del Club: di seguito le condizioni del georgiano.

Virtus Bologna – le condizioni di Shengelia

Il cuore di tutti i tifosi virtussini si è fermato nel corso del primo quarto della partita contro il Valencia quando, durante un terzo tempo, Shengelia ha subito una distorsione alla caviglia ed è rimasto a terra molto dolorante. Il georgiano, poi, ha fatto rientro negli spogliatoi zoppicando in maniera palese. L’ex Cska non ha più fatto rientro in campo alimentando i dubbi circa un possibile grave infortunio.

Questa mattina, venerdì 1° marzo, Shengelia ha effettuato una risonanza magnetica che ha escluso lesioni particolari e scongiurato, quindi, un possibile lungo stop. Il georgiano, grande protagonista con la sua nazionale nella doppia sfida di qualificazione agli Europei, sarà monitorato quotidianamente nei prossimi giorni dallo staff medico della squadra bolognese al fine di valutare un possibile rientro in campo in tempi brevi. 

Sembra ovviamente alquanto improbabile che Shengelia venga rischiato nella partita di campionato che Bologna disputerà domenica sul campo di Sassari. Probabile, infatti, che in terra sarda sia confermata la fiducia a Jordan Mickey, grande protagonista nel successo contro la squadra valenciana. Accanto all’ex giocatore dello Zenit ci saranno minuti importanti per Achille Polonara, in grande ripresa e fattore chiave grazie al suo atletismo nel primo tempo contro il Valencia.

You may also like

Lascia un commento