Boston Celtics, Nikola Vucevic tra gli obbiettivi principali della free agency
141614
post-template-default,single,single-post,postid-141614,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,qode-news-2.0.1,ajax_updown,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Boston Celtics, Nikola Vucevic tra gli obbiettivi principali della free agency

Nikola Vucevic

Boston Celtics, Nikola Vucevic tra gli obbiettivi principali della free agency

Concluso il Draft 2019, i Boston Celtics sono concentrati sulla prossima free agency. Uno degli obbiettivi principali sarà Nikola Vucevic,come riportato da Shams Charania di The Athletic.

Boston è infatti al momento senza grandi centri nel proprio roster. Il titolare delle ultime tre stagioni, Al Horford, ha rifiutato la propria player option, e con ogni probabilità andrà alla ricerca di una nuova avventura.

Nel corso della scorsa notte la dirigenza biancoverde ha inoltre ceduto Aron Baynes, insieme alla pick 24, ai Phoenix Suns, in cambio di una prima scelta futura.

Vucevic sarebbe dunque il giocatore ideale da aggiungere all’organico a disposizione di coach Brad Stevens.

Il report di Charania era tuttavia stato anticipato da Adrian Wojnarowski. Il giornalista di ESPN aveva dichiarato che Nikola Vucevic sta lavorando ad un nuovo accordo con Orlando, ma Boston Celtics e Los Angeles Lakers stanno osservando l’evolversi della situazione con grande attenzione.

I sempre più probabili addii di Kyrie Irving e di Horford consentiranno ai Boston Celtics di avere a disposizione sufficiente spazio salariale, con cui sarebbero disposti ad accettare qualunque richiesta di Nikola Vucevic.

Nel corso del 2018/2019, il giocatore degli Orlando Magic ha preso parte, per la prima volta nella propria carriera, all’All Star Game. Ha collezionato career highs per partite giocate (80), punti (20.8), rimbalzi (12.0), e assist di media a partita (3.8). Queste cifre di grande livello gli sono valse la convocazione per la partita delle stelle.

Quello di Vucevic non è l’unico nome sul taccuino dei Celtics, che stanno sondando il terreno anche per una possibile trade per Clint Capela, attualmente in forza agli Houston Rockets.

Francesco Schinea
fschinea@gmail.com
No Comments

Post A Comment