fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationMercato NBA, ultime notizie su scambi e trattative Tante squadre su DeMarcus Cousins, ma l’ex Lakers non ha ancora deciso se giocare

Tante squadre su DeMarcus Cousins, ma l’ex Lakers non ha ancora deciso se giocare

di Michele Gibin

DeMarcus Cousins, uno dei potenziali giocatori più gettonati per la finestra di mercato di riparazione per le squadre NBA prima della ripresa del campionato a fine luglio, interessa a diverse squadre, ma è ancora indeciso se scendere in campo già a Orlando o attendere prima l’inizio della stagione 2020\21.

Cousins si era infortunato al ginocchio sinistro nell’estate del 2019, poche settimane dopo aver firmato un contratto annuale con i Los Angeles Lakers. Nei piani di coach Frank Vogel, Cousins avrebbe dovuto ricoprire il ruolo andato poi a Dwight Howard.

Come riportato dal suo agente Jeff Schwartz a Tania Ganguli del LA Times, DeMarcus Cousins sta ancora valutando le opzioni, e non ha ancora escluso nulla, rimarrà intanto sul mercato da free agent. Secondo Ganguli, Cousins cercherà la soluzione per lui ideale per tornare in campo già in estate.

I Lakers avevano tagliato l’ex star di Sacramento Kings e New Orleans Pelicans dopo la trade deadline 2020 per fare spazio in squadra a Markieff Morris, a sua volta lasciato libero dai Detroit Pistons. I Los Angeles Lakers avranno uno spot libero a roster per rinforzare la squadra prima della ripresa della stagione a Orlando.

In carriera, Cousins ha vestito le maglie di Kings, Pelicans e Golden State Warriors con cui ha disputato la finale NBA 2019 prima del suo passaggio ai Lakers. Nel febbraio 2018 il primo grave infortunio, con la rottura del tendine d’Achille della gamba sinistra a New Orleans, poi problemi muscolari agli Warriors durante i playoffs 2019 ed infine l’ultimo guaio, con la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro.

Dal 23 al 30 giugno le squadre potranno firmare nuovi giocatori, tagliare contratti e convertire two-way contracts, ma non effettuare trade.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi