fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationMercato NBA, ultime notizie su scambi e trattative Il CSKA Mosca campione d’Europa sulle tracce di Jeremy Lin

Il CSKA Mosca campione d’Europa sulle tracce di Jeremy Lin

di Michele Gibin

Dopo una stagione NBA iniziata ad Atlanta Hawks e terminata con un titolo ai Toronto Raptors, il futuro di Jeremy Lin potrebbe essere in Europa, al CSKA Mosca.

I campioni d’Europa 2019 sarebbero sulle tracce dell’ex giocatore di Charlotte Hornets e Houston Rockets, il 31enne taiwanese-statunitense è diventato free agent lo scorso 30 giugno. Ad oggi, nessuna squadra NBA si è fatta ancora avanti per il veterano, che prima del trasferimento a Toronto aveva viaggiato a 10.7 punti e 3.5 assist a partita in 51 gare disputate agli Atlanta Hawks.

Dopo il passaggio ai Raptors, il minutaggio di Lin si era ridotto: in 23 partite, l’ex Knicks aveva viaggiato a 7 punti e 2.2 assist a partita in 18.8 minuti d’impiego, , impiego ulteriormente ridotto ai playoffs (soli 27 minuti totali in 8 partite).

In caso di nuovo accordo NBA, Lin avrebbe diritto ad almeno un contratto al minimo salariale garantito per i veterani da 2.6 milioni di dollari. Nei giorni scorsi, l’ex grande protagonista della “Linsanity” nel lontano 2012, aveva dichiarato che avrebbe considerato eventuali offerte dall’Asia, da Taiwan o dalla CBA cinese, citando la possibilità di giocare con il fratello minore Joseph, guardia dei Fubon Braves (Super Basketball League, Taiwan).

Al CKSA, Lin raggiungerebbe l’ex giocatore dei Sacramento Kings Kosta Koufos, che ha recentemente firmato un biennale con i russi, e l’azzurro Daniel Hackett.

Nei giorni scorsi un altro veterano NBA, Greg Monroe, ha ufficializzato il suo passaggio al Bayern di Monaco, mentre l’ex Los Angeles Clippers Wesley Johnson e Jimmer Fredette voleranno al Panathinaikos in Grecia.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi