fbpx
Home NBANBA TeamsAtlanta Hawks Mercato Hawks, si cerca un centro: Capela e Thompson gli indiziati

Mercato Hawks, si cerca un centro: Capela e Thompson gli indiziati

di Francesco Catalano

Una delle squadre che si sta muovendo di più in questa finestra di mercato sono gli Atlanta Hawks.

La squadra della capitale dello stato della Georgia si trova momentaneamente all’ultimo posto della Eastern Conference. Questa sarà l’ennesima stagione di transizione che servirà per far maturare i tanti giovani presenti in roster (Hunter, Reddish, Collins, Young, Fernando). Anche se all’inizio c’era qualche aspettativa in più su questo giovane gruppo, si è rivelato ben presto ancora poco adatto per competere per un posto ai playoffs.

Tuttavia ci sono solide basi per pensare ad un futuro florido. Quello che manca soprattutto alla squadra di coach Lloyd Pierce è un centro di qualità. Un lungo che sappia proteggere adeguatamente il ferro. Da inizio stagione, si sono alternati in quel ruolo i giovani Bruno Fernando e Damian Jones. Anche se non sono sembrati adatti per ricoprire quella posizione in pianta stabile. Nelle ultime uscite, coach Pierce ha preferito usare come “5” John Collins ed in effetti la scelta si è rivelata vincente.

E’ arrivata qualche vittoria in più e la squadra ha dato un’impressione migliore. In ogni caso, quello non  è il ruolo naturale di Collins che si esprime meglio come ala grande. Ecco il motivo per cui la dirigenza degli Hawks sta cercando da tempo un centro di primo livello. I primi due nomi che si sono profilati erano quelli di Andre Drummond e Steven Adams. Anche se entrambe le piste sembrano ora sfumate.

Nelle ultime ore, però, si è aperto un nuovo scenario. Gli Houston Rockets hanno deciso di mettere sul mercato Clint Capela per ottenere un’ala di qualità. Il lungo svizzero fa gola a tante franchigie: Atlanta Hawks e Boston Celtics in primis. Capela sarà quindi un obiettivo concreto per Atlanta nelle ultime ore prima della trade deadline. Una seconda possibilità, invece, risponde al nome di Tristan Thompson.

Tra i due giocatori, però, gli Hawks privilegeranno l’attuale centro dei Rockets per la maggiore dinamicità in campo , per la sua capacità di portare in dote parecchi punti e per la sua giovane età.

Secondo Kyle O’Connor di The Ringer potrebbe essere imbastita una trade a tre squadre che vedrebbe Capela andare agli Hawks, Robert Covington ai Rockets e D’Angelo Russell ai Timberwolves.

Senza ombra di dubbio, gli Hawks tenteranno seriamente prima della chiusura del mercato di mettere a segno un colpo sotto canestro.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi