Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsCharlotte Hornets Miles Bridges rifirma con gli Hornets per 75 milioni di dollari

Miles Bridges rifirma con gli Hornets per 75 milioni di dollari

di Michele Gibin
miles bridges

Miles Bridges rifirmerà con gli Charlotte Hornets per tre anni e 75 milioni di dollari, l’ala era una degli ultimi free agent di valore rimasti liberi.

Charlotte ha alla fine deciso di confermare Bridges, giocatore lanciato fino al 2022 e futuro della squadra assieme a LaMelo Ball e poi incappato in un grave problema giudiziario. Nel 2023 Miles Bridges è stato condannato a tre anni di reclusione con la condizionale per violenze sulla ex moglie Mychelle Johnson, e ha saltato per intero la stagione NBA 2022-23.

Rientrato nel 2023-24, Bridges ha giocato 69 partite per gli Hornets con 21.0 punti di media, in un contesto perdente e con LaMelo Ball indisponibile per infortunio. La mancanza di alternative ha indotto Charlotte a rimetterlo sotto contratto per non perdere un giocatore di talento e ancora giovane, 26 anni, gli Hornets saranno ancora l’anno prossimo una delle peggiori squadre della lega ma sperano nel rientro di Ball e nei progressi di Brandon Miller, e con un nuovo allenatore, l’ex Celtics Charles Lee.

Gli Hornets hanno chiuso altre due operazioni di mercato tagliando Davis Bertans e ricevendo via tra dai San Antonio Spurs Devonté Graham, che è stato anch’egli immediatamente rilasciato.

You may also like

Lascia un commento