Mirotic vicino ai Raptors: i retroscena della possibile trade | Nba Passion
131434
post-template-default,single,single-post,postid-131434,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,qode-news-2.0.1,ajax_updown,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Mirotic vicino ai Raptors: i retroscena della possibile trade

mirotic vicino ai raptors

Mirotic vicino ai Raptors: i retroscena della possibile trade

Dopo una trade deadline che non ha stupito più di tanto, giungono i retroscena di un Mirotic vicino ai Raptors. L’ex giocatore di New Orleans ora si è accasato ai Bucks.

Mirotic vicino ai Raptors: parla Woj

Tutti si attendevano uno spostamento di Anthony Davis (tornato nella notte in campo con la maglia di NOLA), ma a cambiare casacca in casa Pelicans è stato Nikola Mirotic. Il giocatore spagnolo è finito ai Bucks per rafforzare una squadra che con Antetokounmpo punta in alto.

Secondo l’insider di ESPN Adrian Wojnarowski, Mirotic sarebbe stato vicino ai Toronto Raptors prima che questi ultimi virassero su Marc Gasol.

Le squadre interessate quindi sarebbero state tre: New Orleans, Orlando e Milwaukee. Non avendo Toronto giocatori in scadenza da poter scambiare per Mirotic, i Pelicans hanno pensato di non portare a termine questo scambio, virando sui Bucks.

Nikola Mirotic in questa stagione sta viaggiando con medie interessanti: 16.7 punti e 8.3 rimbalzi a partita.

Simone Massari
simonemassari23@gmail.com

Appassionato di sport in generale, amo l'NBA in modo viscerale. Studio giornalismo a Genova per raggiungere il mio obiettivo

No Comments

Post A Comment