fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationMercato NBA, ultime notizie su scambi e trattative Mercato NBA, buyout per Crabbe e Tolliver, Harkless resta ai Knicks

Mercato NBA, buyout per Crabbe e Tolliver, Harkless resta ai Knicks

di Michele Gibin

Sacramento Kings e Minnesota Timberwolves rilasciano rispettivamente Anthony Tolliver e Allen Crabbe, che diventano free agent e saranno liberi di accordarsi con una nuova squadra fino al termine della stagione.

I due giocatori, arrivati nelle ormai ex squadre via trade, non rientravano nei piani di Kings e Twolves. Allen Crabbe era arrivato a Minneapolis quale contropartita per Jeff Teague e Treveon Graham, volati agli Atlanta Hawks, mentre Tolliver era rientrato nello scambio che aveva spedito Trevor Ariza ai Portland Trail Blazers. Trade che aveva coinvolto anche Kent Bazemore.

Allen Crabbe era all’ultimo anno di un contratto da 75 milioni di dollari complessivi, i Twolves hanno però preferito concedere ora un buyout per dare all’ex giocatore dei Brooklyn nets la possibilità di finire la stagione NBA altrove. In questa stagione Crabbe sta viaggiando a soli 4.6 punti di media, il suo minimo in carriera dai tempi della sua seconda stagione NBA. Crabbe è un tiratore da tre punti da oltre 38% in carriera.

NBA Buyout, Moe Harkless resta ai Knicks

Anthony Tolliver, 34 anni, sarebbe diventato free agent a fine anno, e in questa stagione ha vissuto buoni momenti con i Trail Blazers in emergenza infortuni, prima della trade. In carriera, il giramondo NBA Tollliver ha vestito le maglie di Timberwolves, Pistons, Hornets, Suns e Hawks.

Chi non sarà rilasciato dalla sua squadra, nonostante le voci dei giorni scorsi, è Moe Harkless, altro ex Portland Trail Blazers e oggi ai New York Knicks. Harkless era stato spedito prima della trade deadline dello scorso 6 febbraio ai Knicks, nella trade che ha coinvolto Marcus Morris, volato ai Clippers.

Harkless era stato brevemente nel mirino dei Los Angeles Lakers, interessati al giocatore in caso di buyout. L’ala ex Orlando Magic terminerà la stagione ai Knicks, e sarà free agent in estate.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi