fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationMercato NBA, ultime notizie su scambi e trattative Sam Cassell sarà il nuovo assistente allenatore di Doc Rivers ai Philadelphia 76ers

Sam Cassell sarà il nuovo assistente allenatore di Doc Rivers ai Philadelphia 76ers

di Edoardo Zanucco

John Clark di NBC Sports Philadelphia ha confermato che Sam Cassell ricoprirà nuovamente il ruolo di assistente allenatore di Doc Rivers l’anno prossimo, ma questa volta a est, sulla panchina dei Philadelphia 76ers. Poco più di un mese fa vi avevamo parlato della possibilità che Cassell finisse addirittura a guidare la panchina degli Houston Rockets nel ruolo di capo allenatore, che è infine andato a Stephen Silas, ufficializzato poche ore fa.

Dopo la sconfitta al primo turno dei playoffs e il licenziamento di Brett Brown a stretto giro di posta, Doc Rivers è stato annunciato come nuovo allenatore dei 76ers all’inizio di ottobre, ed è di ieri la notizia che Daryl Morey, ex general manager dei Rockets, potrebbe diventare il nuovo presidente della franchigia. Da un possibile approdo di Sam Cassell in Texas si passa dunque all’arrivo di Morey proprio dal Texas, e ora dello stesso Sam Cassell che segue le orme di Rivers fin da Los Angeles per accompagnarlo in panchina anche a Philadelphia. 

I Philadelphia 76ers stanno vivendo una vera e propria rivoluzione tecnica. The Process ormai è finito da tempo, ma le ambizioni della franchigia non si sono di certo arrestate. La delusione della scorsa stagione ha spinto la proprietà a un cambio radicale dello staff, che ha investito il capo allenatore e ora la presidenza. Non solo Sam Cassell, tuttavia, entra a far parte della squadra di allenatori che si occuperà di Embiid e compagni. Sempre ieri, è emersa l’indiscrezione che vorrebbe Dan Burke, ex assistente ai Pacers, esperto del comparto difensivo, a Philadelphia

Proprio Burke, alla fine dell’anno scorso, aveva candidamente ammesso di “odiare” Philadelphia per il fatto che Embiid riuscisse sempre a farla franca in situazioni al limite in cui la lega avrebbe dovuto punirlo. 

Inutile dire che il centro camerunese dei 76ers non ha tardato a commentare su Twitter la notizia dell’arrivo del suo nuovo allenatore, scherzando sul fatto che ora entrambi potranno avvantaggiarsi di ciò che la NBA lascia fare proprio a Embiid.

Sam Cassell e Dan Burke vanno dunque a riempire altri due posti da assistente di Doc Rivers, e ora resta solo da vedere se per Philadelphia questa rivoluzione porterà l’atteso salto di qualità oppure no.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi