fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsCleveland Cavaliers Cleveland Cavaliers: quale sarà il ruolo di JR Smith?

Cleveland Cavaliers: quale sarà il ruolo di JR Smith?

di Kevin Martorano

Come ormai sappiamo tutti, in quel di Cleveland recentemente è approdato Dwayne Wade il quale nonostante abbia ormai una certa età resta comunque un giocatore di primo livello almeno offensivamente parlando. Ora ciò che ci chiediamo tutti è: quale sarà il ruolo di JR Smith? Negli ultimi anni i Cavs hanno sempre avuto JR Smith come guardia titolare, fornendo anche delle buone prestazioni, anche se alternandole ad alcune gare sottotono.

Negli ultimi giorni in America si è parlato di un malcontento di JR Smith causato da un probabile cambio di ruolo per lui, che da SG titolare si ritroverebbe a fare il sesto o il settimo uomo della rotazione della squadra di Lue.

JR Smith da uomo chiave offensivo a giocatore da rotazione?

Secondo quanto riportato da “Cleveland.com”, JR Smith sarebbe abbastanza frustrato per questa notizia in quanto ha lavorato duramente durante l’estate per poi vedersi sottrarre il ruolo all’interno del quintetto dei Cleveland Cavaliers senza avergli concesso l’opportunità per dimostrare di valere il posto ancora.

Inoltre, sempre “Cleveland.com” riporta che LeBron James stesso in quest’estate avesse parlato con JR Smith, preparandolo ad un ruolo di minore importanza all’interno della squadra per l’eventuale arrivo di Dwayne Wade a Cleveland, che prenderebbe proprio il ruolo di JR Smith.

Sicuramente non c’è ancora niente di definitivo, per cui le rotazioni di Lue restano tutte da vedere. Al contrario di quanto riportato però da “Cleveland.com”, pochi giorni precedenti a queste presunte dichiarazioni di JR.Smith, si era parlato di un’altra intervista secondo la quale aveva detto di essere pronto a lasciare il posto in quintetto a Flash e a partire dalla panchina per il bene della squadra, se questo fosse stato necessario. La regular season inizierà tra pochi giorni, quindi per scoprire la verità e le scelte di Lue sarà necessario seguire l’esordio e non solo, dei Cleveland Cavaliers.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi