fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationMercato NBA, ultime notizie su scambi e trattative Heat, Butler vuole il rinnovo di Goran Dragic per riprovare l’assalto al titolo

Heat, Butler vuole il rinnovo di Goran Dragic per riprovare l’assalto al titolo

di Giovanni Oriolo

Nella notte appena passata è andato in scena l’ultimo atto delle Finals NBA 2020. I Miami Heat non sono riusciti a contenere i Los Angeles Lakers come fatto in gara 5 e la squadra di coach Vogel vince il suo 17esimo titolo.

Per la sfida di ieri era riuscito a tornare in campo anche la guardia del team della Florida Goran Dragic, dopo aver saltato le precedenti 4 sfide per una fascite plantare al piede sinistro. Il giocatore sloveno è sceso in campo per 19 minuti chiudendo con 5 punti, 5 rimbalzi, 2 assist e una palla recuperata. Ma è evidente che l’infortunio non è del tutto superato.

Goran Dragic, possibile il rinnovo dopo la fantastica stagione giocata con gli Heat  

Dopo il match di ieri, il campione europeo, ha dichiarato nel post partita che la fascite plantare non richiederà un intervento chirurgico e che dovrebbe guarire già per l’inizio della prossima stagione. I medici degli Heat, infatti, hanno confermato che serve solo tempo e tanta riabilitazione. “Non serve l’intervento chirurgico per il mio infortunio. Mi serve solo tempo, che è l’unico cosa che non ho avuto

Goran sarà free agent in questa offseason e diverse squadre si faranno avanti per metterlo sotto contratto dopo l’ottima stagione giocata a Miami. Tuttavia le sue parole dopo la sconfitta e i commenti dei suoi compagni suggerisco che sia più probabile l’opzione del rinnovo. A conferma di ciò arriva un tweet del playmaker di Lubiana, diretto ai fan dove scrive:

“Grazie Miami! Sicuramente non è il modo in cui volevamo che andasse, ma sono così orgoglioso dei miei fratelli per aver mostrato di non aver paura di perdere in una notte da dentro o fuori! Mi ha spezzato il cuore non essere in campo con loro come avrei voluto, ma so che in questa stagione abbiamo tutto ciò che potevamo. Sono grato per tutto il supporto degli amici e dei fan . Quello che abbiamo costruito è qualcosa di speciale e torneremo sicuramente!”

Butler vuole giocare ancora con Dragic, il compagno ideale per lui

Come detto tutti i compagni vorrebbero il rinnovo del “Dragone”. Il primo a parlare dell’argomento è il leader degli Heat, Jimmy Butler, sempre a Barry Jackson ha detto che vorrebbe giocare per sempre con lui.

L’ex Bulls, sempre nelle interviste post partita, ha dichiarato che nonostante sia arrivato alle finali e a due partite dal titolo non è pienamente soddisfatto e ha detto alla squadra che secondo lui non hanno raggiunto tutti gli obiettivi stagionali “Quando sono arrivato ho detto alla dirigenza, all’allenatore e ai compagni che li avrei portati vincere il titolo e non ho ancora mantenuto la mia promessa, anche se ci sono andato vicino. Questo significa che dovrò farlo l’anno prossimo”

La situazione di Dragic non è l’unica che dovranno monitorare gli Heat in offseason. Infatti la franchigia della Florida sembra interessata anche a rinnovare anche Jae Crowder (anche lui in scadenza) e a proporre un’estensione a Bam Adebayo in quanto la prossima stagione entrerà nell’ultimo anno del suo rookie contract.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi