Home Basket femminileWNBA, Women's National Basketball AssociationMinnesota Lynx Alex Rodriguez e Marc Lore chiudono l’acquisto di Timberwolves e Lynx

Alex Rodriguez e Marc Lore chiudono l’acquisto di Timberwolves e Lynx

di Lorenzo Razzetti

Sembra essere tutto pronto per il passaggio di testimone ai vertici dei Minnesota Timberwolves e delle Minnesota Lynx. Dopo quasi trent’anni di proprietà da parte della famiglia Taylor, la franchigia sta per essere acquisita a titolo definitivo da Alex Rodriguez e Marc Lore. Stando a quanto riportato da Adrian Wojnarowski di ESPN, i due entro il 31 dicembre formalizzeranno l’intenzione di acquistare il 40% rimanente delle due franchigie.

Parte dell’accordo, tra le altre cose, prevede un impegno da parte dei due neo proprietari di mantenere entrambe le squadre nel Minnesota. Acquisizione che sembra particolarmente vantaggiosa, vista anche la stagione che stanno vivendo i Timberwolves. La franchigia del Minnesota infatti al momento occupa il 1° posto ad Ovest, con un record di 23-7. Tuttavia Rodriguez e Lore saranno chiamati fin da subito a prendere decisioni importanti per il futuro della squadra. Dalla prossima stagione infatti entreranno in vigore le estensioni contrattuali di Towns, Edwards e McDaniels che andranno a superare il salary cap.

A queste si va ad aggiungere il contratto di Mike Conley, pedina fondamentale in questa squadra che in estate sarà free agent, e il contrattone di Rudy Gobert. Si accendono quindi le voci di mercato che vedono coinvolto KAT, più volte accusato di togliere spazio all’attuale leader di Minnesota: Anthony Edwards. Per questo motivo i nuovi proprietari dovranno essere in grado di valutare le effettive possibilità di titolo di questo roster, prima di decidere come muoversi sul mercato nei prossimi mesi. 

You may also like

Lascia un commento