Home NBA, National Basketball AssociationApprofondimenti Brown e gli altri, i giocatori NBA più pagati nel 2023

Brown e gli altri, i giocatori NBA più pagati nel 2023

di Michele Gibin
giocatori nba più pagati

Jaylen Brown ha appena firmato con i Boston Celtics il nuovo contratto più ricco nella storia della NBA, 304 milioni di dollari in 5 anni con partenza nel 2024, e si è inserito come nuovo primatista nella classifica ideale dei giocatori NBA che non sono tra i primi 10-15 della lega (classifica aleatoria, concediamo) ma che per questioni di tempismo si ritrovano per un certo periodo a essere i più pagati.

E’ già successo nel passato recente a giocatori come Mike Conley, ai tempi dei Memphis Grizzlies, o a Rudy Gobert con gli Utah Jazz di trovarsi in tale situazione. E come per Conley e Gobert, Jaylen Brown si è trovato a essere eleggibile per un’estensione al massimo salariale in una contingenza favorevole. Dalla prossima stagione entrerà in vigore il nuovo contratto collettivo di lavoro CBA, e l’ala dei Celtics ha raccolto quanto di buono fatto nelle scorse stagioni con le nomine a All-Star e All-NBA. Brown, come Conley e Gobert prima di lui e come Nikola Jokic – ex “primatista” – hanno speso a oggi o avevano all’epoca speso l’intera carriera con una sola squadra, altro criterio che consente ai giocatori di ottenere il massimo dai propri contratti.

Il nuovo contratto di Jaylen Brown è il primo da almeno 300 milioni di dollari complessivi mai firmato nella storia della NBA. Altri ne arriveranno con le prossime tornate di free agent e giocatori eleggibili per i rispettivi supermax contract. L’occasione è però interessante per andare a verificare quali sono oggi i giocatori NBA più pagati, e quanto tale classifica rispecchia quella dettata dal valore in campo. Riporteremo l’elenco della top 10 giocatori NBA più pagati sia per contratto totale, che per media annua.

NBA, i 10 giocatori più pagati al 2023

  1. Jaylen Brown (Celtics), 303.7 milioni in 5 anni
  2. Nikola Jokic (Nuggets), 276.1 milioni in 5 anni
  3. Bradley Beal (Suns), 251 milioni in 5 anni
  4. Devin Booker (Suns), 234.5 milioni in 4 anni
  5. Karl-Anthony Towns (Timberwolves), 234.5 milioni in 4 anni
  6. Giannis Antetokounmpo (Bucks), 228.2 milioni in 5 anni
  7. Stephen Curry (Warriors), 215.3 milioni in 4 anni
  8. Luka Doncic (Mavs), 215.1 milioni in 5 anni
  9. Zach LaVine (Bulls), 215.1 milioni in 5 anni
  10. Trae Young (Hawks), 215.1 milioni in 5 anni

Di seguito, il medesimo elenco con lo stipendio calcolato per media annua sul totale. Ecco come cambiano le cose:

  1. Damian Lillard (Trail Blazers), 60.8 milioni
  2. Jaylen Brown (Celtics), 60.7 milioni
  3. Devin Booker (Suns), 58.6 milioni
  4. Karl-Anthony Towns (Timberwolves), 58.6 milioni
  5. Nikola Jokic (Nuggets), 55.2 milioni
  6. Stephen Curry (Warriors), 53.8 milioni
  7. Joel Embiid (76ers), 53.3 milioni
  8. Bradley Beal (Suns), 50.2 milioni
  9. LeBron James (Lakers), 49.5 milioni
  10. Jimmy Butler (Heat), 48.8 milioni

Per quanto riguarda invece i guadagni totali in carriera dei giocatori NBA, sempre al 2023, la top 10 è così composta:

  • LeBron James (Lakers), 479,4 milioni
  • Kevin Durant (Suns), 396.7 milioni
  • Chris Paul (Warriors), 389.9 milioni
  • Stephen Curry (Warriors), 354,7 milioni
  • Russell Westbrook (Clippers), 340,2 milioni
  • James Harden (76ers), 337.3 milioni
  • Paul George (Clippers), 305.3 milioni
  • Damian Lillard (Trail Blazers), 279.3 milioni
  • Kawhi Leonard (Clippers), 276.5 milioni
  • Al Horford (Celtics), 275.6 milioni

You may also like

Lascia un commento