fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsCharlotte Hornets Hornets, Tony Parker: “Futuro? Decisione entro giugno, potrei smettere”

Hornets, Tony Parker: “Futuro? Decisione entro giugno, potrei smettere”

di Michele Gibin

Charlotte Hornets, Tony Parker rimanda a giugno ogni decisione sul suo futuro.

Alla TV francese, il 4 volte campione NBA con la maglia dei San Antonio Spurs ha ammesso di essere ancora indeciso sul voler proseguire o meno la sua carriera. Parker, classe 1982, ha ancora un anno di contratto con gli Charlotte Hornets, squadra in cui il francese si è trasferito l’estate scorsa dopo ben 17 stagioni in Texas.

Ho detto alla squadra che avrei preso una decisione entro giugno” Così Tony Parker “In questo momento sono molto indeciso, non ho più nulla da provare sul campo e vorrei passare più tempo con la mia famiglia. Ma c’è una parte di me che desidera tornare per un’ultima stagione. L’anno prossimo gli Hornets giocheranno a Parigi, e questo è un incentivo, sarà un evento straordinario“.

Charlotte Hornets e Milwaukee Bucks si affronteranno il prossimo 24 gennaio alla AccorHotels Arenan di Parigi-Bercy, per la prima edizione dell’NBA Paris Game. La capitale francese subentrerà a Londra quale teatro dell’unica partita di stagione regolare NBA giocata oltreoceano.

Al termine della stagione, conclusasi con la mancata qualificazione ai playoffs, Parker aveva espresso il desiderio di giocare in una squadra competitiva per la post-season, affermando che la sua decisione sarebbe dipesa anche dalla possibile partenza della star degli Hornets Kemba Walker.

Il prodotto di UConn sarà free agent in estate, ed un suo eventuale addio significherebbe per Charlotte rifondazione immediata.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi