fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA News JR Smith sospeso per aver lanciato una ciotola di zuppa

JR Smith sospeso per aver lanciato una ciotola di zuppa

di Giovanni Oriolo
JR Smith è stato sospeso per aver lanciato una ciotola di zuppa al vice-allenatore Damon Jones. Il giocatore è stato momentaneamente sospeso dalla squadra. La notizia è stata resa nota dai Cleveland Cavaliers, che spiegano cosa è successo e perché la guardia americana è stata sospesa. Di conseguenza l’ex Knicks ha saltato la partita persa da Cavs contro i Philadelphia 76ers.
Non è chiaro il motivo per cui JR Smith ha fatto questo gesto, che di sicuro avrà un impatto non solo tecnico, ma anche mentale. Il numero 5 della squadra tornerà nel quintetto di partenza  contro i Denver NuggetsJR Smith tornerà ad allenarsi con la squadra già oggi e, probabilmente, partirà nel quintetto titolare contro la squadra di coach Karl Malone. Due sere fa il capo allenatore dei Cavaliers, Lue, ha schierato Roodney Hood come guardia titolare che ha realizzato una prestazione da 11 punti, 5 assist e 5 rimbalzi con un  5 su 14 al tiroJR ha dovuto pagare una multa molto salata devoluta in beneficenza. 

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi