fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsBrooklyn Nets Nets, Spencer Dinwiddie non sarà a Orlando: “Ancora positivo, non rischio”

Nets, Spencer Dinwiddie non sarà a Orlando: “Ancora positivo, non rischio”

di Michele Gibin

Spencer Dinwiddie dei Brooklyn Nets non giocherà a Orlando, il giocatore aveva contratto il coronavirus nei giorni scorsi e i medici hanno consigliato a giocatore e squadra di non rischiare.

Dinwiddie non è ancora guarito, ed ha riscontrato alcuni sintomi che hanno portato alla cautela, ad annunciare la decisione è il giocatore stesso via Twitter: “Dopo un altro tampone positivo, e considerati i sintomi dei giorni scorsi, ho deciso che non sarò in campo con i miei compagni a Orlando. farò il tifo per i ragazzi in ogni momento!“.

La notizia del forfait di Spencer Dinwiddie arriva pochi minuti dopo quella dell’assenza di Bradley Beal degli Washington Wizards, che non giocherà a causa di un infortunio alla spalla destra.

I Nets saranno decimati a Orlando senza Dinwiddie, DeAndre Jordan e Wilson Chandler, Nicolas Claxton e come noto Kyrie Irving e Kevind Durant. I Brooklyn Nets hanno approfittato della finestra di mercato di fine giugno per mettere sotto contratto Tyler Johnson e la guardia da Memphis Jeremiah Martin.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi