AD7

navigazione Categoria

Risultati NBA

Risultati NBA, i punteggi ed i marcatori delle sfide della notte in America. Summer League risultati, risultati playoffs NBA, risultati stagione regolare, tutto quello che c’è da sapere sui Box Score, sui migliori ed i peggiori.

Si gioca in regular season ed in post season in primis: ovvero stagione regolare e playoffs.

playoffs gara 1- Playoffs NBA 2018

Risultati NBA regular season

La regular season in NBA parte dall’ultima settimana di ottobre: anticipato l’inizio dallo scorso anno per far si che ci fossero più giorni di riposo tra una sfida e l’altra per tutelare la salute dei giocatori.

Come si distribuiscono le 82 gare? Le varie franchigie si affrontano in questo modo:

  • 4 volte si gioca contro le squadre della division di appartenenza
  • 4 volte si gioca contro 6 squadre delle division della propria conference
  • 3 volte invece contro le restanti 4 squadre delle due division non di appartenenza della propria conference
  • 2 volte contro i team dell’altra conference (1 in casa ed 1 in trasferta)
  • 2 volte con le squadre dell’altra conference (30 partite);

I risultati NBA della regular season portano poi alla fase finale: le 16 migliori ovvero le 8 teste di serie ad Est e le 8 teste di serie ad Ovest giocano i playoffs NBA.

 

NBA Risultati playoffs:

I playoffs invece arrivano verso la fine di aprile e proseguono per tutto maggio: 8 squadre che si affrontano per conference con un solo obiettivo, le finals. I risultati NBA Playoffs infatti decidono quali team andranno a giocarsi il titolo della lega al meglio di sette tra la migliore ad ovest e la migliore ad est.

Come funzionano i playoffs NBA? Facilissimo.

  • Primo round, la 1ª di ogni conference affronta l’8ª,
  • la 2ª la 7ª,
  • la 3ª la 6ª
  • la 4ª la 5ª

Così si passa al secondo turno playoffs in cui si incontrano secondo questo schema:

  • vincente gara tra prima e ottava contro vincente gara quarta contro quinta
  • vincente gara tra seconda e settima, contro vincente gara terza e sesta

Infine si arriva alle finali di conference, molto semplici:

  • Vincente semifinale 1
  • Vincente semifinale 2

Tutte le sfide sono al meglio di sette quindi servono quattro vittorie (se arrivano nelle prime quattro gare si parla di sweep).

Risultati NBA Finals

Dopo tutto il preambolo su stagione regolare e playoffs NBA si arriva alla fase cruciale. Risultati NBA Finals, sono questi quelli che realmente contano, il coronamento di una stagione iniziata ad ottobre, anzi ancora prima con gli allenamenti ed il training camp.

Si affrontano la vincente ad est contro la vincente ad ovest: chi in stagione regolare ha avuto il miglior record tra le due gioca in questa maniera:

  • miglior record in stagione gara 1, gara 2, gara 5 e gara 7 in casa
  • peggior record in stagione tra le due: gara 3 e gara 4, e gara 6 in casa

 

Ci si aggiudica il Larry O’Brien Championship Trophy, a livello di squadra, mentre a livello individuale si lotta per il premio di MVP delle Finals ovvero il miglior giocatore delle finali NBA.

Negli ultimi tre anni è toccato a:

  • Andre Iguodala
  • LeBron James
  • Kevin Durant

Qualcuno spezzerà il monopolio di Cavaliers e Warriors?