AD7

Raptors-Stackhouse: previsto un incontro nel fine settimana

Raptors-Stackhouse è uno dei temi caldi delle ultime ore. La franchigia canadese, che ha licenziato Dwane Casey dopo il brutto KO nella serie contro i Cleveland Cavaliers, si è messa subito alla ricerca di un possibile sostituto per il ruolo di head coach.

Secondo Blake Murphy di Raptors Republic, l’attuale allenatore dei Raptors 905, squadra di G-League di Toronto, è uno dei seri candidati per il ruolo.

Raptors-Stackhouse: le ultime

Come dicevamo sopra Raptors-Stackhouse si incontreranno questo fine settimana. Alla dirigenza di Toronto piace molto il profilo dell’ex all-star NBA che è riuscito a portare la squadra per due volte alle finali di G-League nei due anni in panchina, affermandosi peraltro come una delle migliori difese dell’intero torneo.

Non solo lui però visto che i canadesi potrebbero decidere anche di promuovere uno dei due assistenti, Nick Nurse e Rex Kalamian, con cui la società parlerà nei prossimi giorni, secondo quanto riferito da Marc Stein del The New York Times. Nonostante questo Stackhouse è il primo nome sulla lista visto che il suo modo di riuscire a sviluppare i giovani piace molto alla dirigenza dei Raptors.

C’è infine un ultimo nome, questa volta però “esterno” al mondo canadese e si tratta di Mike Budenholzer. Sull’ex allenatore degli Atlanta Hawks c’è l’agguerrita concorrenza dei Milwaukee Bucks, anche loro alla ricerca del nuovo coach.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.