Westbrook= Thunder: firmato il contratto più ricco di sempre

Russell Westbrook ha firmato un’estensione quinquennale da $205 milioni con gli Oklahoma City Thunder, a riportarlo Adrian Wojnarowski di ESPN.

In totale sono $233 milioni per i prossimi sei anni, che renderanno Westbrook il giocatore più pagato della storia della lega, della storia della NBA.

I salari sono così distribuiti nel corso delle varie stagioni:

  • $28,5M quest’anno,
  • $35.4M al primo anno di estensione,
  • $38.2Mal secondo anno di estensione
  • $41M al terzo anno di estensione
  • $43.8M al quarto anno  di estensione
  • $46.7M al quinto anno di estensione

La notizia che tutti i tifosi dei Thunder aspettavano è finalmente arrivata: Russell Westbrook lega il suo nome a quello di Oklahoma City per le prossime stagioni e per di più nel giorno del compleanno di Kevin Durant. Ennesima puntata della saga KD-Russ?

Westbrook-Thunder, rinnovo da MVP

205 milioni, una cifra altissima, incredibile, ma possibile grazie all’incremento del salary cap NBA da questa stagione e che continuerà anche nelle prossime. Dopo la stagione del record, della tripla doppia di media, come lui soltanto Oscar, the Big O, è arrivata una free agency da urlo con gli arrivi di Paul George e Carmelo Anthony e quindi Sam Presti gli ha “regalato” un contratto incredibile che lo renderà l’atleta più pagato in NBA.